Bande di borseggiatori in metrò: la polizia locale arresta otto malviventi negli ultimi dieci giorni

La polizia locale di Milano ha assicurato alla giustizia otto borseggiatori in poco più di una settimana, nell’ambito delle operazioni di controllo e prevenzione degli scippi in metropolitana.

Gli arresti sono stati possibili grazie al lavoro investigativo della speciale Unità di prevenzione dei reati predatori, che attraverso un capillare controllo della rete metropolitana, ha redatto una vera e propria “mappa” delle gang dedite al borseggio. L’ultima banda in ordine di tempo ad essere sgominata è stata quella delle “bosniache”, composta da cinque giovani donne dell’Est (quattro incinte e una minorenne), responsabili di innumerevoli saccheggi. Queste ultime agivano alle fermate, approfittando della calca dei pendolari in discesa e salita dai treni, ma a ciascun gruppo criminale è stato attribuito un proprio modus operandi. Altri luoghi d’azione prediletti sono i mezzanini, i tornelli e le scale, dove spesso i borseggiatori attendono di colpire quando le vittime meno se lo aspettano, magari poco dopo che queste hanno messo mano al portafoglio per estrarre abbonamenti e biglietti.

Redazione Web    

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017