Il “mare dei milanesi” diventerà un polo di eccellenza per l’Expo e un luogo senza eguali in Lombardia

Ma prima ancora di fornire dati e informazioni, è bene esprimere qual è la nostra idea che sta alla base delle serie di interventi avviati: l’Idroscalo deve acquisire una nuova funzione nell’Ovest Milano, a partire dal 2015, quando, come ha detto il presidente Podestà, sarà la seconda zattera dell’Expo. Per noi, insomma, deve ritagliarsi un nuovo ruolo, diventando un polo di eccellenza, in cui si concentreranno attività sportive ad altissimo livello agonistico, esibizioni sull’acqua, spettacoli teatrali. Al tempo stesso sarà un luogo senza eguali in tutta la Lombardia, per attrarre turisti e visitatori, non solo nel periodo estivo. Per arrivare a questi risultati, la Provincia, assieme alla Regione con cui ha stipulato una convenzione, investe sei milioni di euro, per realizzare ben diciotto interventi di riqualificazione. Inoltre, è in cantiere un accordo di programma, per allargare di 500.000 metri quadri il parco. Ma non basta: ricordo che nel Ptcp è previsto un potenziamento delle infrastrutture, con il prolungamento della MM4 da Linate a Pioltello e una fermata ferroviaria di interscambio a Segrate, con il metrò che garantisca un rapido accesso all’aeroporto e all’Idroscalo.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017