La mancanza di fondi blocca i lavori per la riqualificazione della Paullese in provincia di Milano

La riqualificazione della ex strada statale 415 si appresta a subire un brusco stop nel tratto sud milanese, quando ne era attesa la partenza in concomitanza con quella lungo il tratto cremasco.

Se, da un lato, Regione e Provincia garantiranno circa 29miln di euro, dall’altro mancano ancora i 28 che sarebbero dovuti provenire da Tem Spa (22mln) e da un soggetto provato (6mln). A causa di ciò non potrà essere ultimato il tratto compreso tra il ponte sulla provinciale Cerca e lo svincolo all’altezza di Paullo, proprio dove la ex 415 dovrebbe intersecarsi con la Tem. Alla luce di questo scenario, che delinea un futuro particolarmente complesso per gli automobilisti, sono stati pensati alcuni possibili interventi “tampone”, volti a fluidificare il traffico. A partire dal 21 ottobre prossimo, infatti, in via sperimentale verranno disattivati i semafori all’altezza di San Donato, che saranno convertiti in semplice chiamata pedonale. Il medesimo provvedimento potrebbe essere adottato anche per i semafori di Paullo e Zelo Buon Persico, sebbene in questi casi si attenda ancora l’ok di Comuni e Provincia.

Redazione Web     

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017