Rumeno e albanese sottraggono materiale ferroso da uno dei cantieri di ampliamento della Statale Paullese

Nella giornata di ieri, giovedì 16 febbraio, un 29enne albanese e un 27enne rumeno, entrambi operai, sono stati denunciati dai Carabinieri di Bagnolo Cremasco e Pandino per concorso in furto di materiale ferroso.

Si ritiene infatti che i due, dipendenti della ditta di costruzione Carron Spa con sede a San Zenone degli Ezzelini (TV), a inizio mese abbiano asportato 10 tonnellate di barre di ferro da un cantiere di ampliamento della Statale Paullese, dove loro stessi stavano lavorando. Per lo spostamento della refurtiva, i due avrebbero utilizzato un autocarro dato in dotazione dalla loro ditta e avrebbero poi venduto almeno parte del bottino a una azienda di Postino di Dovera (CR). L’amministratore di quest’ultima società, un 52enne lodigiano, non ha saputo fornire alcuna indicazione circa la provenienza del materiale, circostanza che gli è costata una denuncia per ricettazione.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017