page contents

Adesso anche Paullo ha la Casa dell’Acqua

Grazie alla collaborazione di Cap Holding, società pubblica che si occupa della gestione del patrimonio idrico, e con largo anticipo rispetto alle previsioni, il Sindaco di Paullo Claudio Mazzola ha potuto riempire il primo bicchiere di buonissima acqua pubblica. Il Presidente di Cap Holding Alessandro Ramazzotti, ha aperto la cerimonia sottolineando il valore rivestito dall’installazione della Casa dell’acqua: «è importante che i cittadini conoscano i vantaggi nella scelta di consumare l’acqua dell’acquedotto. La nostra azienda garantisce l’ottima qualità dell’acqua erogata e noi la definiamo “acqua a km zero” perché per poterla bere non è necessario che venga trasportata e non richiede lo smaltimento delle bottiglie di plastica. Bere acqua dell’acquedotto vuol dire pensare all’ambiente e al futuro». Il Sindaco Mazzola, avvalorando quanto dichiarato dal Presidente, prosegue: «Oggi, durante questa festa dell’acqua, celebriamo un bene straordinariamente importante che serve al sostentamento dell’umanità. La Casa dell’acqua serve a ricordarci che i proprietari dell’acqua sono i cittadini e nessuno deve specularci sopra. L’acqua è un bene pubblico e per questo deve essere e rimanere di tutti» dichiara il Sindaco e aggiunge: «Cap Holding è un soggetto pubblico ed è garanzia di serietà. Grazie al suo investimento in questo progetto, abbiamo potuto inaugurare con un anno di anticipo questo nuovo servizio». Durante l’inaugurazione, i cittadini hanno potuto ricevere in omaggio una bottiglia di vetro con l’etichetta dell’acqua di Paullo e tutto il materiale informativo a conferma della qualità del prodotto e dei vantaggi, economici e ambientali, nella scelta di utilizzo della Casa dell’Acqua. Attualmente il nostro paese è il primo in Europa, e il terzo al mondo, per il consumo di acqua in bottiglia: apparentemente questo dato potrebbe risultare insignificante ma racchiude ulteriori problematiche alle quali è difficile rimanere indifferenti. Nel 2009, in Italia, sono stati raccolti sei miliardi di bottiglie di plastica, pari a 40 volte la circonferenza della terra. Questo significa che per trasportare la sola acqua minerale in bottiglia, sulle nostre strade circolano ben 300 mila tir ogni anno, che contribuiscono all’inquinamento atmosferico attraverso l’emissione di monossido di carbonio. Grazie all’uso delle Case dell’acqua, è possibile risparmiare 2300 bottiglie di plastica ogni giorno, portando sulla propria tavola un’acqua altamente controllata, sicura, gratuita e ottima da bere.

Greta Montemaggi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017