Al via la festa di commercianti e artigiani

«È bello – commenta Ivan Toffolo, presidente di Asca – che i commercianti, anche concorrenti, per una volta si ritrovino tutti insieme. 14 IVANGli stand – spiega Toffolo – saranno di due tipi. C’è chi potrà vendere i propri prodotti e chi preferirà pubblicizzare la propria attività». Un’occasione in più per tentare di fare fronte alla crisi e incentivare il commercio locale. «È ovvio – dice il presidente di Asca – che sentiamo la pressione della grande distribuzione. La nostra Associazione, nata da un anno e mezzo, offre servizi e supporto ai gerenti che ne avessero bisogno. Ci confrontiamo con gli enti territoriali e svolgiamo, così, un ruolo da intermediari. Siamo tutti volontari e ci autofinanziamo». Di recente, Asca ha contribuito a creare un distretto commerciale in sinergia con altri Comuni del Sud Est e ha aderito a un bando della Regione Lombardia. Grazie a esso sarà possibile ottenere un fondo per l’abbellimento delle parti esterne di alcuni esercizi. «Per il futuro – dichiara Toffolo – vorremmo finire di realizzare il nostro sito, che sarà interattivo. Inoltre, ci sono il desiderio e la volontà di creare una notte bianca. Le serate di luglio rappresentano un’opportunità per testare la risposta a iniziative di questo tipo».

Per informazioni: info@ascapeschiera.it, tel. 02 45490945.

Alessandra Moscheri