Antonio Falletta, un anno da Sindaco

La Giunta peschierese al suo primo anniversario appare coesa e decisa


365 giorni di governo della città: abbiamo incontrato Antonio Falletta primo cittadino di Peschiera Borromeo. Durante l’incontro abbiamo toccato i punti più discussi della sua Amministrazione. Ecco le rispote che ha fornito in esculsiva per 7giorni:

Quali sono le motivazioni che hanno determinato l’emanazione dell’ordinanza 63/2010, che di fatto ferma il cantiere che sta realizzando l’insediamento nella frazione di Bellaria?

Qualche mese dopo il mio insediamento come primo cittadino di Peschiera Borromeo, l’Amministrazione ha ricevuto una lettera da parte della ditta Mapei nella quale ci comunicavano che la loro azienda, trattando solventi pericolosi, era inserita nel piano di prevenzione dei disastri ambientali secondo la direttiva Seveso due, e se nel piano integrato di intervento relativo all’insediamento confinante con la loro azienda si fosse tenuto conto di questo fattore di rischio.
Nello stesso periodo la Mapei ha impugnato l’autorizzazione a  costruire al Tar della Lombardia.
Il tribunale si è dichiarato inidoneo a giudicare, in quanto il ricorso era stato fatto fuori termine.
A tutela dei lavoratori del cantiere e dei cittadini della frazione abbiamo richiesto all’ARPA (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Lombardia, ente che rilascia i pareri di fattibilità) un parere sulla questione. L’Arpa ha comunicato che il comune prima di rilasciare l’autorizzazione a costruire avrebbe dovuto adottare l’elaborato tecnico del rischio come previsto dalle leggi vigenti e per tanto stiamo indagando. Pare che questo atto Amministrativo sia stato fatto dopo il via libera al cantiere. L’Arpa ci comunicava altresì che nell’area interessata dalla futura costruzione del parco ora adibita a cantiere son vietati il transito e la permanenza in quanto area a rischio. Da qui la decisione di tutelare i lavoratori del cantiere in attesa di un chiarimento.

Ma scusi, L’ARPA prima dell’autorizzazione a costruire aveva rilasciato il parere sull’insediamento?

L’ARPA aveva rilasciato altro parere sull’inquinamento acustico e altre criticità.

Sul rischio incidenti non ha espresso alcun parere?

No, sto predisponendo gli approfondimenti necessari per capire i reali rischi e far chiarezza su una vicenda alquanto anomala.

Lo stato di agitazione dei dipendenti comunali da cosa emerge?

è tutto legato a una conflittualità sui  progetti. La legge impone a tutti gli enti un maggior rigore e attenzione nella gestione dei progetti rispetto agli anni passati. A questo si aggiunge un ligio rispetto delle regole da parte di questa Amministrazione, che è fermamente convinta della necessità di adottare dei criteri meritocratici. Nel nostro ente esistono tantissimi profili meritevoli di eccellente professionalità, ma occorre un nuovo percorso sinergico nel rispetto della nuova normativa e una maggior  trasparenza nei confronti dei contribuenti per la qualità dei servizi erogati legati ai progetti. In questo modo potranno emergere gli stimoli necessari.

Sig. Sindaco ci spiega in due parole cosa sono i progetti?

Il progetto è quello strumento che permette durante gli orari di lavoro di premiare economicamente con delle gratifiche i dipendenti comunali, al raggiungimento degli obbiettivi di qualità  prefissati.

Da più parti si punta il dito sul nucleo di valutazione, composto da tre componenti fra cui il Segretario Generale. Qual è il suo parere?

Per la prima volta nella storia di Peschiera Borromeo, un componente del nucleo di valutazione è espressione delle posizioni organizzative dei dipendenti comunali, come previsto dal regolamento.
Il nucleo di valutazione è un organo amministrativo indipendente dalle volontà politiche, fra i suoi compiti c’è anche quello di verificare l’adempimento dei progetti. Attualmente sta svolgendo delle attività di verifica dei progetti ancora in sospeso (2007-2008-2009) e di costruzione  di nuove modalità per il futuro.

Sette  agenti della Polizia Locale hanno chiesto la mobilità, per cui alla prima richiesta andranno via, cosa sta succedendo?

La polizia locale sta svolgendo un ottimo lavoro sul territorio. Godono della mia ammirazione e della mia fiducia. Questo gruppo che ha svolto un ottimo  lavoro durante l’emergenza furti di San Bovio è un insieme di professionisti brillanti e capaci. Il nucleo di valutazione insieme alle nuove norme ha creato un ritardo delle accettazione dei progetti in sospeso degli anni passati e maggiore chiarezza nella definizione degli obbiettivi futuri. Mi sto adoperando per far riconoscere al corpo della Polizia Locale i giusti meriti che si sono guadagnati sul campo. Pertanto sono convinto, a fronte dell’intensa attività schedulata dal nucleo di valutazione, che a breve gli Agenti avranno quanto si aspettano, in modo di tornare presto alla normalità.

Zero Tituli le scrive l’opposizione, l’accusano di immobilità e di inconcludenza, cosa le risponde?

Pur non essendo tifoso di calcio,  dei tanti soldi che l’opposizione spende per divulgare dei costanti attacchi al mio operato, se pur inutilmente, questi sono spesi bene. Simpatica l’iniziativa di Ortugno.
Non mi soffermerò sull’unico titulo della sinistra negli ultimi 51 anni, aver cannibalizzato ogni area dove si poteva costruire senza un senso logico e senza predisporre i servizi ai cittadini adeguati, ma rispondo con i  Tituli:
- Sistemazione e messa in sicurezza dell’asilo Mezzate;
- Sistemazione e messa in sicurezza del parco dei Piccoli Angeli di San Giuliano a San Bovio;
- Ordinanza contro il consumo di alcolici nei luoghi pubblici;
- Taglio dell’erba e del verde con un ribasso del 45% sui costi;
- Centro estivo ricreativo tre settimane in più, l’ultima di agosto e le prime due di settembre;
- Manutenzione strade e marciapiedi, asfaltature e messa in sicurezza;
- Spostata la convenzione comunale per i cani randagi e restituita dignità agli amici a 4 zampe;
- Riduzione tassa sule insegne e la pubblicità Istituzione dei Nonni vigilanti.
- Peschiera Borromeo  capofila del piano sociale di zona;
- Peschiera Borromeo nel consiglio direttivo del Parco Agricolo Sud Milano;
- Completamento della pista ciclabile per l’Idroscalo;
- Istituito il numero verde sulle illegalità;
- Istituito il portale web per le segnalazioni sulla la sicurezza;
- Cambiato il regolamento sulla raccolta rifiuti con notevoli migliorie;
- Definito il percorso per liberare San Bovio dal traffico pesante dei camion delle cave;
- Sgomberati i Rom in due giorni;
- Creata la casa delle Associazioni;
- Istituzione fermata chiama bus a Cascina Fornace;
- Anticipato l’orario dei prelievi del sangue e messa in funzione dell’Ambulatorio di Urologia;
- Spostato il centro vaccinale da Paullo a Peschiera;
- Azzerato il PGT;
- Candidatura di Peschiera Borromeo a città dello sport;
- Per aumentare la percezione del sentimento unitario della città, il patrono di Peschiera Borromeo sarà San Carlo Borromeo, modello a cui noi Amministratori dovremmo ispirarci.

Tema sicurezza: l'opposizione l'accusa su più fronti. Cosa ci dice in merito alla riduzione degli stipendi degli agenti di Polizia locale di euro 350 mensili?

Il Sindaco non ha il potere di ridurre lo stipendio. Non è stato approvato un progetto, nello specifico la risoluzione per gli schiamazzi di piazza Lombardi, e il progetto è cosa ben diversa dallo stipendio, in quanto è un premio per un obbiettivo. Ritengo sia irrispettoso da parte dell'opposizione dare ai cittadini queste false notizie.  

è stato attuato lo sportello delle illegalità, come sta andando?

Bene, in quanto ho avuto un ottimo riscontro dalla cittadinanza che effettua segnalazioni. è stato uno strumento per migliorare la comunicazione tra cittadini e amministrazione. La critica dell'opposizione sul fatto che le segnalazioni vengano date nell'anonimato è poco seria, l'opposizione cerca di ingessare l'attività dell'amministrazione e tralascia i reali problemi della cittadinanza.

Polemiche sono insorte sull'ordinanza concernente il divieto di copertura del volto in luoghi aperti al pubblico e luoghi pubblici. Era necessaria questa ordinanza in un comune come Peschiera Borromeo? 

L'opposizione ancora strumentalizza l'attività della amministrazione. Non c'è nessun riferimento a burqa e simili nell'ordinanza. Tuttavia era necessaria perché è stata registrata una escalation di furti, in particolare in S. Bovio, e il comune vanta un sistema di telecamere. L'ordinanza serve per rendere maggiormente riconoscibili le persone, e aiutare quindi le autorità a individuare facilmente persone sospette. Risponde quindi a una situazione di emergenza.

A Peschiera Borromeo si sono registrate, in tema di sicurezza sul lavoro, molte morti da incidenti. Un comune può fare qualcosa per ridurre il fenomeno?

Si, la Polizia Locale ha fatto dei corsi specifici di primo livello sui cantieri ed è preparata. Ed è per questo che compie una serie di controlli sul territorio, e in caso di criticità è in comunicazione con gli incaricati della Asl.

Come procede l'iniziativa dei nonni vigili?

Bene, sono in tutto 11 e ci danno una notevole mano in quanto negli orari di apertura e chiusura delle scuole la loro presenza permette di liberare gli agenti di Polizia locale che possono quindi occuparsi di altre attività sul territorio.

Questione ambiente e rifiuti. Recentemente MSE ha impugnato i dinieghi per la costruzione del Gassificatore a Mediglia. Torna l'incubo quindi. Ci può dire la Sua posizione in merito?

Sono assolutamente contrario, non è il luogo adatto per ospitare un gassificatore, che avrebbe un impatto troppo forte sulla zona.

Come si pone Peschiera Borromeo nei confronti della raccolta differenziata?

Nel 2011 chi effettuerà correttamente la raccolta differenziata potrà godere di un privilegio consistente in una  riduzione sulla tassa dei rifiuti.

è stato annunciato l'arrivo della casa dell'acqua, ci sono novità?

Si, il 4 agosto partono i lavori e a settembre la inauguriamo. Anche questa è una iniziativa molto utile che consentirà ai cittadini di risparmiare notevolmente in un periodo difficile come questo.
 
Mobilità: Peschiera Borromeo attuerà il car pooling. Cos'è?

è un progetto che vede Peschiera e Pantigliate unite al fine di ridurre il traffico cittadino, predisponendo dei mezzi in comune per incentivare la gente a lasciare a casa la propria auto. Già a settembre saranno messi a disposizioni 5 mezzi. Il progetto è finanziato dalla Fondazione Cariplo della Provincia di Milano.

I cittadini lamentano difficoltà nel raggiungere Milano. Cosa ci dice dei trasporti pubblici?

Che vengono spesi tanti soldi ma a mio parere male, come il chiamabus che è oneroso e ha un'utenza bassa. Ho più volte contattato l'Atm: il mio obiettivo è quello di portare una navetta che colleghi tutte le frazioni a quella che ora è la M3, e un domani anche alla M4 che avrà come capolinea Linate.

Quando arriverà la M4?

Nel 2015.

L'associazione Ciclostinati ha raccolto centinaia di firme per la pista ciclabile Mirazzano-San Bovio-Segrate. Dice che l'attuale amministrazione ha tolto questo progetto quando in realtà era già finanziato e approvato nel piano delle opere triennale. Qual è la verità? 

L'intento di questa amministrazione è quello di portare prima una strada a San Bovio, e poi la pista ciclabile.

Rapporti con associazione e comitati. Recentemente è nata l'Asca, associazione commercianti e artigiani, che ha posto l'attenzione su illegalità, abusivismo e tassa sulle insegne pubblicitarie. Come sarà il rapporto con l'amministrazione?

Ha tutto il nostro sostegno, porterò subito le prime risposte. Poi ricordo che c'è anche il PGT, che permetterà di costruire strade che potranno rendere più accessibili e visibili i commercianti prima dell'arrivo del centro commerciale.

I rapporti col Comitato per Linate invece?

Ottimi rapporti. Più volte io stesso ho segnalato all'aeroporto di Linate il non rispetto delle regole, negli orari e nelle rotte.
 
Patto di stabilità?

è stato rispettato.

E dei nuovi regolamenti degli asili che ci dice?

Che il vecchio regolamento non veniva aggiornato da anni, e che  verrà fatta una mappatura tra il vecchio e il nuovo per vedere cosa è meglio per i cittadini. Di fatto lo scopo è quello di ridurre le liste d'attesa.

Marco Malinverno, ex sindaco ora all'opposizione, dice di far parte del Pdl, cosa pensa?

Penso non sia credibile una affermazione in tal senso, quando non dialoga con nessuno dell'amministrazione e ha appoggiato in sede di elezioni il mio avversario Tabacchi.

Stefania Pellegrini
Giulio Carnevale

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017