Apre un passaggio ciclo-pedonale per la sicurezza dei ciclisti paullesi

L'associazione Paullo che Pedala propone l'apertura di un passaggio ciclo pedonale per favorire la viabilità

Grazie a questa attività, il presidente dell’associazione Ezio Intropido ha portato a conoscenza dell’Amministrazione comunale paullese la possibilità dell'apertura di un passaggio ciclo-pedonale, attualmente reso inaccessibile da cancelli e transenne, che potrebbe facilitare la viabilità di pedoni e ciclisti. Il presidente Intropido spiega: «Il passaggio in questione è una vera ricchezza. La strada, che in realtà è un corridoio verde che costeggia una roggia, è di proprietà privata e collega via Mazzini con via Matteotti, angolo via Sacco e Vanzetti. È un  tragitto sicuro, che eviterebbe a pedoni e ciclisti l’utilizzo della via Milano per attraversare Paullo». Il Presidente ha sottoposto il tema a Mario Sposini, assessore a Viabilità e Trasporti, il quale si è dichiarato concorde sulla necessità di apertura del passaggio: «Abbiamo valutato positivamente la richiesta di apertura del passaggio e da diverso tempo stiamo lavorando affinché sia possibile attuare questo progetto. La questione però è più articolata di quanto sembri, in quanto la strada in questione è di proprietà privata e attualmente non tutti i proprietari hanno dato l’autorizzazione a rendere fruibile il passaggio ai cittadini. Altre punto critico è la valutazione della forma giuridica migliore che dovrà assumere il passaggio ciclo-pedonale: allo stato attuale è una strada privata ma, intervenendo con una formale apertura, diventerebbe un passaggio pubblico. Ci stiamo quindi domandando su chi grava la responsabilità di eventuali incidenti e su come rendere la strada sicura, evitando l’accesso ai motorini. Stiamo collaborando con la Polizia locale per trovare soluzione alla questione».
Il tema non è quindi passato inosservato e l’assessore Sposini dichiara che c’è tutta la volontà di apertura del passaggio, riconosciuto come fondamentale al fine del miglioramento della viabilità paullese. Ezio Intropido sottolinea che il passaggio di via Mazzini fa parte di una mappatura più ampia della cittadina, che è contenuta all’interno del "Libro Bianco sulla viabilità", presentato nel 2012 all’Amministrazione comunale: «L’aspetto importante della nostra proposta è che il passaggio è di interesse pubblico e permetterà di avviare il progetto della circonvallazione esterna paullese. La circonvallazione consentirebbe, attraverso l’uso della bicicletta, il collegamento dei punti strategici di Paullo, come i centri sportivi, la biblioteca e i parchi, con maggior rapidità e sicurezza, a vantaggio di tutta la cittadinanza» conclude.
Greta Montemaggi

Passaggio ciclopedonale

Passaggio ciclopedonale 2

Passaggio ciclopedonale 3

 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017