Il Centro donne si sdoppia, per migliorare i servizi

Il Centro donne, con sede al centro Polifunzionale Sandro Pertini, si occuperà della parte ricreativa e dell’organizzazione di convegni, mentre in un appartamento confiscato ai beni della criminalità organizzata, sito in via Carducci, ci sarà il nuovo Centro per le Pari opportunità, che offrirà consulenze legali, uno sportello di ascolto per le donne vittime di violenza, mediazione culturale, orientamento e molto altro ancora», afferma la Bruschi. Tutto questo in un ambiente rassicurante, intimo e che rispetti la privacy delle persone che avranno bisogno di aiuto. «Abbiamo indetto una gara di affidamento e stiamo valutando le migliori candidature - continua l’Assessore - in quanto vogliamo grandi professionisti del settore, a prezzi accessibili». L’inaugurazione è prevista per il mese di aprile: «Colgo l’occasione – conclude l’Assessore – per invitare i peschieresi a contribuire a questo progetto, mandando suggerimenti e proposte per l’intitolazione del nuovo Centro per le pari opportunità». Mandate le vostre proposte al seguente indirizzo: carla.bruschi@comune.peschieraborromeo.mi.it