La Polizia Locale più vicina ai cittadini, al via il 3° turno e stop alle sanzioni legate ai progetti

«È stata una stagione ostica - spiega Semeraro -. Siamo riusciti a venire a capo di tutte le criticità emerse e a breve avremo una nuova assunzione che rafforzerà le file del Corpo che ho l’onore di presiedere. Il nostro lavoro e la nostra professionalità sono tenuti in grande considerazione dall’Amministrazione comunale. Il rinnovato metodo meritocratico per l’individuazione degli obiettivi – conclude il Comandante –  è stato condiviso da tutti, per cui fa ben sperare per il futuro». Rumors dal palazzo municipale non confermati ufficialmente dalle parti, riportano addirittura la presentazione di una lettera di dimissioni, poi rientrata,  firmata da Giuliano Semeraro, presentata all’Amministrazione Comunale in un momento in cui il dialogo sembrava stagnare. La dura presa di posizione del Comandante a difesa dei suoi Agenti, la ferrea volontà del Sindaco Falletta e il buon senso della delegazione Sindacale dei dipendenti comunali è sfociata finalmente in un accordo sottoscritto di buon grado da tutti. Sistemate le pendenze del 2008 e del 2009 con eccezione di un obiettivo non raggiunto, la firma dell’intesa raggiunta per i prossimi anni, porterà la Polizia locale ad operare fino alla una di notte. Cinque giorni su sette, la città di Peschiera potrà contare sul potenziamento del servizio di polizia. Questo è il primo progetto approvato per il 2010 che consentirà agli Agenti di percepire un aumento del salario. Il secondo progetto per l’anno in corso tiene conto delle nuove normative nazionali, che legano il pagamento al conseguimento dei progetti, alla quantità e alla qualità degli interventi prestati. In particolare, la professionalità del Corpo ha dato il meglio di sé nell’emergenza furti nella frazione di San Bovio che all’inizio dell’anno aveva raggiunto numeri impressionanti. Le operazioni della Polizia locale in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri sono state determinanti nell’arginamento e nel debellamento del fenomeno: da circa trenta furti al mese è rientrato nella  fisiologica cifra di due o tre. Ricordiamo che alcuni agenti hanno messo a repentaglio, in più occasioni, la loro incolumità fisica in un inseguimento con colluttazione verificatosi a San Bovio. Per la quantità, i dati delle denunce promuovono la Polizia locale. Per aver conferma dai cittadini della qualità dei brillanti interventi effettuati dal Corpo, in questi giorni, a tutte le 1500 famiglie della frazione peschierese di San Bovio è in distribuzione un questionario, da compilare in forma anonima. Questo modulo servirà per determinare il gradimento del servizio offerto ed eventualmente per cogliere gli eventuali motivi di insoddisfazione. Queste notizie avvicinano di più il cittadino alla Polizia locale, perché finalmente dopo tanti anni sono stati eliminati gli antipatici obiettivi che legavano i premi sui progetti al numero di contravvenzioni effettuate per conseguire il raggiungimento degli stessi. Un Corpo più vicino alle reali esigenze dei cittadini, con buona pace di tutte le strumentalizzazioni politiche che avevano
contraddistinto le note vicende.

Giulio Carnevale

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017