Sani e salvi i 25 alunni della De Andrè - la sanità britannica? "da dimenticare"

Sono tornati nella serata di Domenica 19 Luglio i 25 ragazzi  contagiati dall’Influenza H1/N1 di Peschiera Borromeo. Stanno tutti bene gli alunni di seconda e terza media della Scuola de Andrè sono rimasti a bocca aperta nel vedere quale apprensione c’è stata in Italia per la loro vicenda. I genitori dopo la l’abbraccio ai loro figli sono stati ricevuti dal Sindaco Antonio Falletta e dall’assessore alla cultura  Domenico Cotroneo ai quali il dirigente scolastico prof. Giuseppe Faciorusso ha fatto i più sinceri ringraziamenti per il sostegno costante che l’Amministrazione ha fornito alla scuola e ai genitori. “ Mi stupisco del clamore mediatico che ha  scatenato questa vicenda – ha dichiarato il Dirigente scolastico – l’importante che sia tutto finito bene, non c’è alcun timore di contagio e il virus è sottocontrollo “
Tutta la comunità peschierese si è mossa in una gara di solidarietà , il Sindaco ha voluto ringraziare personalmente i tanti dipendenti comunali che non si sono risparmiati per portare la vicenda ad un felice epilogo, la regione Lombardia e l’unità di crisi della Farnesina;  il professor Faciorusso ha ringraziato commosso il suo staff che gli è stato vicino e ha gestito i rapporti con il Kings college di Londra minuto per minuto, ma tutti, genitori compresi, hanno destinato il più caldo ringraziamento a quelle due insegnanti , che hanno assistito i 25 ragazzi sul posto con una grande tenacia e una incredibile sangue freddo: Anna Maria Donniacuo , insegnante di Italiano e Inglese e Rita De Vecchi insegnante di musica, si sono sostituite alle famiglie e hanno vegliato sulla sorte della scolaresca, li hanno consolati e li  hanno accuditi come se fossero stati figli loro. Proprio da loro parte un accusa alle istituzioni britanniche: “ Se non fosse stato per l’intervento del console Paola Coliandro – dichiara Anna Maria Donniacuo - chissà quando avrebbero inviato un medico a visitare i ragazzi, basti pensare che il loro medico è intervenuto due giorni dopo senza per altro visitare più di 5 alunni, al contrario il medico inviato dal consolato ha tempestivamente visitato tutti i ragazzi approntando immediatamente le cure necessarie, - conclude l’insegnante di Italiano – il nostro servizio sanitario non è secondo a nessuno, grazie a tutti.”
L’Amministrazione ha messo a disposizione per domani mattina un  pullman per raggiungere l’ospedale  San Raffaele dove chi volesse può sottoporsi ad accertamenti sanitari specifici.

GUARDA IL VIDEO

Giulio Carnevale

 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017