I residenti del quartiere sul piede di guerra

La pacifica protesta si è tramutata in un atto concreto con la richiesta di presa in carico da parte delle autorità locali dei problemi denunciati: i cittadini hanno presentato e protocollato in data 11 novembre la petizione “Più sicurezza a Certosa” che ha raccolto 206 firme. I cittadini denunciano un generale stato di abbandono del quartiere per la scarsa manutenzione delle infrastrutture presenti e soprattutto per la mancanza di sicurezza personale. I problemi maggiori si riscontrano in piazza Tevere, zona frequentata da malviventi e spacciatori. Nella petizione gli abitanti della zona dichiarano di sentirsi scarsamente tutelati e denunciano “il bivacco continuo anche sul verde pubblico, l’abbandono di bottiglie e lattine di birra in grandi quantità sul suolo pubblico, l’ubriachezza molesta, le risse e i pestaggi” e ancora “atti osceni in luogo pubblico, presenza in loco di personaggi pregiudicati e noti consumatori di sostanze stupefacenti”.  I cittadini, affezionati al proprio quartiere e spinti dalla volontà di riportarlo a nuova vita, chiedono inoltre all’amministrazione comunale tutti gli interventi utili a migliorarne l’as­petto attraverso nuovi arredi urbani. La petizione è stata presentata nella speranza che la situazione possa migliorare quanto prima, vista la delicata condizione in qui vivono gli abitanti di Certosa.

Greta Montemaggi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017