Genia: all’udienza del 13 settembre erano presenti tutti i creditori della società

Tra questi, le banche e altri soggetti hanno accettato di dare inizio a una trattativa per la riduzione del debito, fatta eccezione per Eni: l’Ente, che rappresenta il principale creditore, ha infatti manifestato la sua indisponibilità. «Valutiamo molto positivamente – ha dichiarato il Vicesindaco Rosario Zannone - la disponibilità della quasi totalità dei creditori ad iniziare un percorso per procedere alla ristrutturazione del debito. Nel contempo, auspichiamo che Eni possa assumere una posizione più propositiva rispetto al cammino intrapreso. È apprezzabile il fatto che Eni si sia seduta al tavolo, tuttavia si tratta di capire se ci sono contenuti su cui ragionare e confrontarsi». Al momento, il Giudice si è riservato di assumere una decisione.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017