“Il cinema si impara facendolo” con il corso creativo di Cotti

Sarà lo stesso regista e presidente di Roccabrivio a svelare i trucchi del mestiere ai partecipanti, accompagnato da professionisti dello spettacolo e della comunicazione. Il laboratorio, patrocinato dall’Assessorato alla Cultura, si svilupperà nel corso di tre sabati e tre domeniche nel mese di marzo (6-7-13-14-27-28/03/2010); ogni lezione durerà 8 ore. Il corso si concluderà con la creazione di un filmato, “A sipario aperto, Open Curtain, A rideau ouvert”, da un'idea di Carlo Cotti, con la cui supervisione sarà scritto, realizzato e montato dagli allievi. Fra i candidati che avranno inviato la domanda di iscrizione entro il 31 gennaio 2009, a seguito di un colloquio conoscitivo attitudinale, ne saranno scelti 20/25. Per proporsi, bisogna inviare il curriculum vitae in formato europeo, accompagnato da una lettera motivazionale, con una mail all'indirizzo: segreteria@roccabrivio.it (indicando come oggetto "A Sipario Aperto"). La partecipazione allo workshop ha un costo di 100 euro.

Novella Prestigiovanni