San Giuliano Milanese si prepara al ballottaggio: il secondo sfidante

Scelto come candidato dopo una lunga fase di confronti interni al PDL locale, Broccanello, nel corso della campagna elettorale, ha potuto contare sulla visita di importanti personalità della politica quali Ignazio La Russa, ministro della Difesa, Romano La Russa, coordinatore regionale del PDL e Maurizio Lupi, vicepresidente della Camera.
«Mi attendevo questo risultato – ha commentato Broccanello – perché mi aspettavo il ballottaggio. Sono soddisfatto sia perché il PDL è rimasto il primo Partito della città, sia per il dato personale, visti i circa 7-800 voti di preferenza in più di quelli di lista, il che significa che la scelta della mia candidatura è piaciuta. Ho riscontrato che i cittadini che hanno votato, hanno espresso sostanzialmente un voto di opinione, quindi hanno votato per il simbolo. Ora, sarà importante superare il problema dell’astensionismo, che ha avuto un incremento del 7% rispetto alle precedenti Amministrative: dato che, nel 2009, il secondo turno ebbe circa il 20% di votanti in meno rispetto al primo, bisognerà fare appello alla gente perché venga a votare. Oltretutto credo che, se verrà confermata l’alleanza con la Lega, che ritengo indispensabile sia al Governo, che in Regione, che anche a San Giuliano, ce la potremo giocare assolutamente alla pari con la Sinistra per poter cambiare, dopo 67 anni, il governo della città».

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017