page contents

Melegnano, tutti i Consiglieri comunali eletti

Dieci consiglieri alla maggioranza, sei all'opposizione. Fratelli d'Italia fuori dall'assemblea nonostante il risultato storico; gaffe del Comune Pietro Mezzi è del Popolo della Libertà

Rossi e Mezzi in opposizione o in maggioranza?

Galeotto il risultato al  secondo turno per Fratelli d'Italia -Alleanza Nazionale. Nonostante l'ottima performance, la migliore del partito di Giorgia Meloni in tutta la Lombardia, la sconfitta al ballottaggio degli ex An li ha condannati a non eleggere nessun Consigliere Comunale. Al Contrario la Lega Nord, anche con la sconfitta della coalizione hanno una rappresentanza nell'assemblea cittadina.

Tutti gli  eletti alla carica di consigliere comunale:

MAGGIORANZA
Il Partito Democratico oltre al Sindaco ha eletto nove consiglieri:
Ambrogio Corti, Alberto Corbellini, Davide Possenti, Elisabetta Codazzi, Dario Ninfa, Alessandro Lambri,  Monica Vajna De Pava, Alberto Manara, Lucrezia Monterisi
Rinascimento Melegnanese:
Alberto Spoldi

OPPOSIZIONE
Per il gruppo di liste Melegnano lista civica, Fratelli D’Italia – Alleanza Nazionale, Forza Italia,  Lega Nord e Melegnano Sicura:
Raffaela Caputo, candidato alla carica di sindaco non eletto;
Forza Italia
Vito Bellomo, Lorenzo Pontiggia
Lega Nord,
Giuseppe Di Bono
Per il gruppo Sinistra Per Melegnano, Melegnano Progressista, Insieme Cambiamo
Lucia Rossi
Sinistra Per Melegnano
Pietro Mezzi

Nell'esposizione dell'articolo  Lucia Rossi e Pietro Mezzi sono stati posti in opposizione, perché non hanno fatto nessun apparentamento ufficiale con Rodolfo Bertoli, però le indicazioni di voto sono state chiare, e probabilmente le ragione della vittoria della mini coalizione targata PD, è stato proprio l'endorsement delle liste che sostenevano il candidato a sindaco non eletto Lucia Rossi. Queste manovre avranno poi delle contropartite in Consiglio comunale o in Giunta?
Per avere le risposte basterà aspettare due settimane, presto sarà convocato il primo Consiglio comunale.

Sul sito del Comune, Pietro Mezzi ha cambiato partito, ora è del "Popolo della Libertà"

Chissà cosa avranno pensato i cittadini di Melegnano, quando hanno letto sul sito che l'acerrimo nemico giurato di Silvio Berlusconi da tempo memore come Pietro Mezzi è confluito nel Popolo della Libertà?
Un attimo di smarrimento e poi tutto chiarito, un errore probabilmente un copia/incolla fatto con disattenzione, niente di più.
Lo screeshot del sito del comune di Melegnano

Lo screeshot del sito del comune di Melegnano Ore 19.00 circa del 27 giugno 2017