In Lombardia oltre 7mila imprese guidate da giovani, in che modo promuoverle?

La promozione digitale è quindi fondamentale, considerata la presenza massiccia del web nelle nostre vite quotidiane, ma non andrà tralasciato l’aspetto più “concreto” del marketing

La Lombardia prosegue all’insegna dell’avanguardia in quanto a imprenditoria giovanile. Riguardo alla percentuale di start up presenti, infatti, la regione vanta pochissime rivali e gli ultimi anni hanno testimoniato tutta la vitalità del tessuto imprenditoriale under 35.

Secondo i dati relativi ai primi mesi del 2018, sono circa 7.500 imprese guidate da giovani, con una media di circa 150 nuove aziende avviate ogni giorno. Come promuoverle al meglio?

 

Il 13,5% delle start up italiane ha sede in Lombardia

 

La Lombardia vanta un ecosistema di giovani imprese davvero florido, come testimoniano le 7.500 aziende guidate da under 35.

Negli ultimi 5 anni in particolare, la regione ha registrato un picco positivo notevole, con un incremento del numero di start up pari al +14%. Tale percentuale dimostra l’enorme valore della regione in termini di penetrazione di start up: il 13,5% delle giovani aziende italiane si trova infatti proprio in Lombardia.

Com’è facilmente intuibile, la grande protagonista è Milano: il capoluogo vanta infatti un gran numero di start up innovative, attirando continuamente imprese e talenti anche internazionali e diventando sempre più sostenibile e innovativa, una vera culla dell’imprenditoria italiana.

 

Perché è importante promuovere l’azienda?

 

Far progredire una start up non è affatto semplice: l’avvio è solo il primo step e sarà necessaria una buona dose di intraprendenza per evitare di andare alla deriva. Con un’attenta strategia di promozione la start up potrà affermarsi e crescere di giorno in giorno, allargando i suoi orizzonti.

Oggi promuovere un business in maniera efficace implica un uso intelligente del multicanale per sfruttare tutti i canali disponibili, siano essi online o offline.

Da evitare invece le promozioni generiche e indirizzate a un pubblico non specifico: uno studio dettagliato del target non dovrà mai mancare.

 

Come fare una promozione multicanale?

 

Una start up neonata dovrà concentrarsi in particolare sugli strumenti offerti da social network come Instagram e Facebook, e applicare un’adeguata strategia SEO e SEM per aumentare la visibilità e accrescere le entrate. La promozione digitale è quindi fondamentale, considerata la presenza massiccia del web nelle nostre vite quotidiane, ma non andrà tralasciato l’aspetto più “concreto” del marketing.

I mezzi tradizionali possono regalare risultati sorprendenti, ad esempio ricorrendo all’utilizzo di gadget come le borse shopper personalizzate con logo, piuttosto economiche e che si possono trovare e ordinare facilmente su siti appositi.

Un’altra possibilità da non sottovalutare è la pubblicità cartacea, considerata a torto un mezzo superato; proprio negli ultimi anni, infatti, si sta andando incontro a una vera e propria riscoperta della carta anche da parte dei più giovani (soprattutto per i mercati di nicchia), che hanno dimostrato di apprezzarla molto e di preferirla alle campagne online.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017