Vede la luce il maxi ponte per la Cerca-Binasca a Melegnano

Pochi mesi all'inaugurazione della bretella tanto attesa per eliminare il traffico della via Emilia: prima il ponte, poi le opere a corredo e infine il taglio del nastro a febbraio

Melegnano e tanti pendolari attendono da anni il completamento della Cerca-Binasca, e ora manca solamente il maxi-ponte. Si tratta dell’infrastruttura maggiore, sarà infatti lungo 500 metri, e scavalcherà anche il Lambro, un passaggio delicato che sarà eseguito da centinaia di operari. Il ponte verrà concluso entro fine novembre, a quel punto si procederà con gli impianti di illuminazione e i marciapiedi della bretella. Saranno inoltre piantumati numerosi alberi e arbusti, e utilizzato asfalto fonoassorbente, per un costo complessivo pari a 25 milioni di euro. La data di consegna della Cerca-Binasca è prevista per febbraio, contemporaneamente all’apertura del sentiero dei Giganti su cui è in atto una riqualificazione. La Cerca-Binasca costituirà un collegamento diretto tra le due provinciali e porterà anche a uno sgravo dell’intenso traffico che caratterizza la via Emilia. Il Sindaco Vito Bellomo vorrebbe emanare successivamente un’ordinanza che vieti la percorrenza della via Emilia a camion e mezzi pesanti, ma prima di allora ci penserà la bretella tanto attesa, in questo modo, diminuirà anche l’inquinamento della statale, oltre a fornire una “scorciatoia” ai pendolari. 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017