“All you can drink”: È allarme a Milano e il Codacons interviene

Il Codacons chiederà al Comune di proibire la formula che incita i giovani a bere (e ad ubriacarsi) con effetti devastanti

«Nel nostro paese l'alcolismo è una vera e propria piaga»

A Milano ormai da tempo si è diffusa una moda che definire dannosa è poco, ma fortunatamente interviene il Codacons. Dopo il successo dell’ “All you can eat”, in città è stata la volta dell' ”all you can drink”, ovvero la formula che permette di bere alcolici senza limiti a un prezzo fisso. Il problema dell’alcol tra i giovani è quanto mai attuale, basti pensare che il 63% degli italiani sopra agli 11 anni ha bevuto alcolici, mentre la fascia tra i 18 e 24 anni è quella dove si raggiunge il picco di consumo massimo di superalcolici. Per questo motivo, l’associazione a difesa dei consumatori non poteva restare a guardare mentre nel capoluogo lombardo spopolava ovunque (soprattutto nelle discoteche) la pericolosa formula sopra citata. È stato infatti annunciato che verrà presentato al Comune di Milano un esposto con l’obiettivo di proibire l’utilizzo dell’ “All you can drink”, come ha spiegato il presidente Codacons Marco Maria Donzelli: «Incitare i giovani a bere alcolici è la cosa più sbagliata che può essere fatta. La società dovrebbe promuovere metodi alternativi per il divertimento dei giovani, non fare in modo che i giovani si ubriachino; nel nostro paese l'alcolismo è una vera e propria piaga, che deve essere combattuta».

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017