Quanto è lunga la via del traffico “Prigionieri” dei lavori fino al 2012

Nessuno mette in dubbio i buoni intenti delle Amministrazioni comunali e provinciali che scelgono di riqualificare le nostre strade per migliorarne la viabilità e la sicurezza; ciò non toglie che la durata di tali lavori e la permanenza dei cantieri rende difficoltosa la vita di chi quelle strade è obbligato a percorrerle quotidianamente per motivi di lavoro o di studio. Secondo una ricerca dell’Eurobarometro (strumento utilizzato dalla Commissione Europea per sondare le abitudini e gli stili di vita dei cittadini europei), l’Italia è uno dei paesi europei meno inclini all’uso dei mezzi pubblici: quasi il 72% della popolazione non è favorevole all’uso contro una media europea del 58%. Questi dati ci portano a riflettere sulla quantità di macchine che intasano le nostre strade e sulla media degli occupanti per ogni veicolo: 1,5!
La scelta di prendere la macchina anche per pochi chilometri piuttosto che l’autobus non aiuta sicuramente la viabilità e ad aggravare la situazione, di per sé già compromessa, contribuiscono i cantieri, con restringimenti di carreggiata, sensi unici alternati, deviazioni, interruzioni, scarsa e confusa segnaletica. Le strade del Sud-Est Milano, dopo solo una settimana dall’inizio delle scuole (periodo dell’anno in cui il traffico è più intenso), sono già intasate e praticamente impercorribili: pendolari e automobilisti raccontano sconfortati che per percorrere qualche km ci si riesce a impiegare addirittura un’ora! Ad aggravare quanto detto si aggiunge anche il tragico ricordo dell’incidente mortale avvenuto proprio in un cantiere di riqualifica stradale a Peschiera Borromeo nel mese di agosto.

Via Vittorini intanto è stata riaperta

La mappa dei disagi

Riapre la strada per Ponte Lambro

Ci sono anche buone notizie sul fronte del traffico stradale: a due mesi dalla sua chiusura, il 14 settembre ha finalmente riaperto via Vittorini, che collega Ponte Lambro con la strada ‘Boscana’ di Peschiera Borromeo. La strada era stata chiusa il 9 luglio scorso dopo un violento nubifragio che ha fatto esplodere la rete fognaria della zona. A causa dei tombini esplosi e della carreggiata dissestata, la Polizia Municipale ha chiuso la strada per la sua pericolosità, obbligando così gli automobilisti a deviare il traffico in entrata a Milano nella frazione di Linate. Le ripercussioni delle deviazioni si sono sentite per tutto il periodo dell’interruzione causando notevoli disagi al traffico in uscita da Peschiera Borromeo.
In un quadro non certo positivo per il traffico stradale dell’hinterland milanese, finalmente una buona notizia che rallegrerà gli automobilisti delle nostre zone, a dimostrazione che ogni tanto i cantieri aprono ma sono in grado anche di chiudere in tempi relativamente contenuti.

Miglioramenti in vista sulla Paullese

Per i pendolari della Paullese il mese di settembre è stato un incubo: ore in fila procedendo a passo d’uomo per percorrere pochi km. La causa dei rallentamenti è indubbiamente il cantiere di riqualifica della ex statale e nello specifico la rotatoria di Pantigliate con i suoi restringimenti di carreggiata, le deviazioni e le curve pericolose. Le colonne che si creano durante le ore di punta hanno ripercussioni sul traffico già da Peschiera Borromeo, dove le macchine cominciano a rallentare per poi fermarsi definitivamente appena dopo il sottopasso. L’assessore alle Infrastruture della Provincia di Milano Giovanni De Nicola ci spiega che “le gravi problematiche di congestione della rotatoria di Pantigliate sono state esaminate dagli uffici provinciali e dal tavolo tecnico dei sindaci (Paullo, Pantigliate, Peschiera Borromeo, Mediglia), trovando soluzioni di immediata attuazione al fine di intervenire tempestivamente sui problemi segnalati”.

L’intervento che verrà messo in opera consisterà nella realizzazione di una doppia corsia di accomodamento sulla rotatoria che consentirà al traffico di scorrere più fluidamente. L’assesore prosegue dichiarando che “sono inoltre allo studio nuovi posizionamenti dei rami di deviazioni del traffico che consentiranno di mantenere gli originari percorsi dei mezzi pubblici limitando i disagi per i passeggeri”.
Sicuramente la svolta definitiva avverrà con la costruzione della galleria artificiale di Vigliano: i lavori sono già in corso attraverso la realizzazione dei diaframmi laterali a cui seguiranno nel gennaio 2010 gli scavi veri e propri. Concludiamo l’intervista con la domanda che più di tutte ci preme: ma quando finiranno veramente i lavori? “Le restanti lavorazioni sono in corso ed il completamento dell’ opera è prevedibile per la fine del 2011, massimo primavera 2012”. La risposta dell’assessore ci fa ben sperare anche se c’è ancora da attendere. Non resta che armarsi di molta pazienza e di tanta buona musica, da ascoltare in colonna!

Continui disagi in Via di Vittorio a Peschiera

Le condizioni del traffico in via di Vittorio a Peschiera Borromeo continuano a essere critiche. Dopo l’apertura del cantiere in primavera per la riqualifica della zona, ancora nessuna notizia sul termine dei lavori. Nelle ore di punta la via è completamente bloccata a causa delle lunghissime colonne di macchine in direzione Paullese e in direzione Rivoltana. I disagi non accennano a diminuire e l’avanzamento dei lavori pare andare a rilento.
Abbiamo raccolto la testimonianza di P.A., lavoratrice della zona, la quale dichiara che da quest’estate ben poco è stato fatto: “Non sono un’esperta ma gli operai all’opera su Via Di Vittorio sembrano veramente pochi e i lavori procedono molto lentamente. Le corsie alterne rallentano il traffico e per chi lavora qui come me la situazione è invivibile”.
I lavoratori della zona e i cittadini peschieresi si domandano quali siano i tempi di realizzazione del progetto di riqualifica ma ad oggi nessuna notizia arriva dall’Amministrazione comunale a riguardo. Ad aggravare il traffico a Peschiera Borromeo ci sono stati segnalati congestionamenti anche in via Matteotti: nel tardo pomeriggio si crea una chilometrica coda che parte da Zeloforamagno e arriva fino a Bettola. Per percorrere questo breve tratto ci si impiega più di mezz’ora.

Non c’è proprio via di scampo per gli automobilisti di Peschiera, dove ti giri si è fermi in colonna.

Greta Montemaggi

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017