350 km in bicicletta da Forlì a Expo lungo la via Emilia, e domani tappa a San Giuliano Milanese

L'iniziativa organizzata da Fiab "Da Forlì a Expo in bicicletta sognando la ciclabile della via Emilia" e partita il 3 luglio, farà tappa domani a San Giuliano Milanese alle ore 10.30 in Municipio

Milano, Dal 3 al 7 luglio ha luogo l’iniziativa “Da Forlì a Expo in bicicletta, sognando la ciclabile della via emilia”. Un viaggio di 350 km sulle “due ruote”, con tappe a Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Busseto, Lodi e Melegnano. L’evento nasce con l’obiettivo di sostenere la realizzazione della ciclabile della via Emilia, da Rimini a Milano, e la valorizzazione dei territori che attraversa. Durante il percorso è prevista anche una breve tappa anche a San Giuliano MIlanese: martedì 7 luglio 2015, alle ore 10.30, gli organizzatori della FIAB e i partecipanti saranno accolti in Municipio, dove si terrà un breve incontro alla presenza del Sindaco. La volontà è quella di promuovere la realizzazione di un percorso ciclabile lungo la storica via Emilia, quale strumento  strategico  per  lo  sviluppo  del  cicloturismo,  per  la  valorizzazione  dei territori  attraversati,  per  la  scoperta  di  ambienti  poco  conosciuti  e  per  l’apertura  di  nuove  opportunità economiche, grazie anche all'indotto. Sono questi gli obiettivi del viaggio in bicicletta da Forlì a Milano Expo, che un gruppo di cicloturisti sta compiendo in questo momento, percorrendo oltre 350 km. L’idea è nata da tre amiche di Forlì – Francesca, Grazia e Silvia – che condividono da anni la passione per la  bicicletta e che, dopo aver percorso le più belle ciclabili d’Europa, hanno colto l’occasione di EXPO per dare al  viaggio un valore in più: informare i cittadini e sensibilizzare amministratori e imprenditori affinché abbiano tra  le  loro  priorità  la  realizzazione  di  un  itinerario  ciclabile  lungo  la  via  Emilia,  da  2000  anni  asse  di collegamento tra il mare Adriatico e la Pianura Padana.
 Sostenuta  da  FIAB(-Federazione  Italiana  Amici  della  Bicicletta)  di  Forlì,  l’iniziativa  si  svolge con il seguente programma: Venerdì 3 luglio, partenza da Forlì alle 9.00 in piazzetta della Misura alla presenza dell’assessore allo sport Sara Samorì, tappe a Faenza, Imola  e arrivo a Bologna; sabato 4 luglio, Bologna - Castelfranco - Modena - Reggio Emilia; domenica 5 luglio, Reggio Emilia -Parma – Busseto; lunedì 6 luglio, Busseto – Lodi; martedì 7 luglio, Lodi – Melegnano – Milano Rho (Expo). Il viaggio da Forlì a Expo è anche l’occasione per tracciare il percorso con il GPS, con l’obiettivo di renderlo  fruibile in rete, in attesa di un itinerario ufficiale su strada indicato da apposita segnaletica.

Fondata nel 1988, FIAB Onlus, è oggi la più forte realtà associativa dei ciclisti italiani non sportivi. FIAB è diventata, negli anni, il principale interlocutore di numerosi enti locali sull'importante tema della mobilità sostenibile.  È stata inoltre riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente quale  associazione  di  protezione  ambientale.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017