Cellulari in tilt in tutta la provincia di Milano

La rete cellulare mobile, già provata dal terremoto del 20 maggio, stamattina dopo la scossa delle 9.00 è letteralmente andata in tilt. Impossibile ricevere e chiamare per molti utenti.

A rilento il servizio dati. Addirittura i cellulari della nostra redazione hanno avuto un blackout totale dalle 9.30 alle 11.00. Già da parecchi giorni numerosi disservizi nella zona del sud est Milano avevano attanagliato gli utenti, ma che fosse colpa delle continue scosse sismiche non c’era certezza. Fino a oggi, verso le ore 18 quando il servizio clienti business di Vodafone ha confermato che i problemi sono riconducibili ai terremoti in Emilia. I tecnici stanno cercando di riparare i guasti dovuto quasi sicuramente ad un sovraccarico di comunicazioni cellulari in Emilia Romagna e in Veneto, regioni dove il teremoto è stato più intenso. Impossibile telefonare a Bologna e a Modena ma anche nel Veneto dove i telefoni muti hanno aumentato la paura tra la popolazione. Il portale Internt Iperbole del comune di Bologna ha  invitato aziende e privati ad aprire la rete wireless.

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017