Disagi del trasporto pubblico locale: le istanze dei cittadini del Sud-Est Milano arrivano in Prefettura

I rappresentanti del Comitato #C6, accolti dal Viceprefetto Aggiunto, hanno denunciato le gravi carenze del trasporto pubblico di superficie e il mancato prolungamento della metropolitana fino a Paullo

Il Comitato: «Dalla Prefettura massimo appoggio»

La questione trasporti nel Sud-Est Milano arriva in Prefettura. Mercoledì 17 gennaio il Comitato #C6 (rappresentato per l’occasione da Desirèe Giuliano, Alberto Pacchioni, Carla Bonacina e Ivonn De Blasio) è infatti stato ricevuto dal Vice Prefetto Aggiunto di Milano, Dottoressa Giuseppa Massa. Gli esponenti del Comitato hanno esposto nel dettaglio le problematiche quotidiane che i cittadini si trovano a dover affrontare quotidianamente per i loro spostamenti: ore di coda in auto, impossibilità di utilizzare i mezzi pubblici la domenica, smog, paesi in cui i mezzi pubblici circolano di fatto solo nelle ore di punta. 

«Abbiamo esposto le tre grosse problematiche che affliggono il trasporto pubblico locale – sottolineano i rappresentanti del Comitato -, in ordine di importanza ed urgenza: la soppressione delle corse domenicali, la mancata copertura del servizio in alcuni paesi nelle ore che non sono di punta e il mancato prolungamento della metropolitana fino a Paullo, contenuto nell’accordo sottoscritto tra Regione Lombardia, ex Provincia di Milano e Comuni dell’asse paullese quale opera compensativa alla costruzione della Teem. Quest’ultimo punto, in particolare, anche alla luce del previsto rafforzamento della metropolitane nel Nord del Milano, ribadendo che i cittadini del sud-est Milano non accettano più di sentirsi cittadini di serie B». 

Il Comitato ha infine evidenziato che qualunque richiesta di colloquio con Autoguidovie, Regione Lombardia e Città Metropolitana è stata sempre disattesa e che questo atteggiamento di apparente disinteresse per i problemi della zona ha ormai portato i cittadini all’esasperazione. 

«Queste sono le ragioni per cui il Comitato, in qualità di rappresentante dei cittadini, si è rivolto al Prefetto – concludono i partecipanti all’incontro -. Abbiamo chiesto di fare da tramite e assisterci nei rapporti con le Istituzioni pubbliche, di aiutare a portare la voce dei cittadini a tutte le Amministrazioni che hanno un ruolo in questa vicenda, perché le questioni rappresentate trovino ascolto. Dal canto proprio la Dottoressa Massa si è detta incredula alle vicende rappresentate, esprimendo la massima solidarietà della Prefettura».
Redazione Web 

Iscriviti alla Newsletter settimanale di 7giorni, riceverai  le ultime notizie e il link dell'edizione cartacea in distribuzione direttamente nella tua casella di posta elettronica. Potrai così scaricare gratuitamente il file in formato PDF consultabile su ogni dispositivo.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017