MEDIGLIA AL VOTO: Avanzi lancia la città parco

« Dopo 4 anni di opposizione, uno di governo, è il momento di presentare il nostro modello amministrativo – ha dichiarato il candidato Sindaco Pierangelo Avanzi – un modo innovativo di far politica che mette al centro le esigenze della comunità e non quelle di pochi». “Uno per tutti, tutti per Mediglia” questo sembra essere lo spirito che traspare dai candidati all’assemblea cittadina, che più di ogni altra cosa sono orgogliosi di non rappresentare nessun conflitto di interesse in città. Mediglia, seconda città per estensione della provincia di Milano ha diverse grane da risolvere, ma il taglio netto con il passato è la principale prerogativa di una lista che mischia sapientemente l’esperienza dei veterani Cuomo, Carenzi, Moscato  con la  carica dei giovani, Di Betta, Scotti, Ghilardi . Grande risalto alla questione morale, un altro capo saldo della lista: «Noi non dovremo render conto a nessuna segreteria di partito- ha dichiarato l’arcigno ingegnere Michele Ronchi- eviteremo l’imbarazzo del Pdl e del Pd che nella scorsa legislatura tacendo sul gassificatore per favorire qualcuno hanno messo a rischio la sicurezza del nostro territorio. Renderemo conto esclusivamente alla nostra città  e ai nostri elettori. ». Il pensatore del gruppo ha poi puntato il dito sul Partito Democratico e sul Comitato dei Cittadini per Mediglia, che per il proprio tornaconto non hanno voluto neanche condividere il programma, ma si sono guardati bene da dire tutto e il contrario di tutto in pochi giorni. «Buoni solo per le biciclettate » questo è stato il perentorio commento dell’ingegner Ronchi. Sara Ballarin e Rosalba Ponzo le quote rosa della squadra, poche a dire il vero: «Il coinvolgimento delle donne nella politica medigliese è stato precluso dalla politica miope dell’Andena e compagni. – ha voluto ribadire il capogruppo della Fenice e neo candidato Sindaco  - Lavoreremo insieme affinché le donne trovino lo spazio che meritino. A tal proposito ha ringraziato l’attuale Assessore in quota “La Fenice”, Laura Fausta Bassanello per lo splendido lavoro svolto in quest’ultimo anno».

«Essere ben amministrati è un diritto – ha dichiarato Paolo Voltolin, taxista di Bustighera area Italia dei Valori - come quello allo studio, al lavoro, alla casa; ma che non può realizzarsi se non grazie ad un coinvolgimento serio di tutti i cittadini; un momento di aggregazione civile che può dare Tanto a Tanti». ? Capi saldi del programma di governo sono: la difesa del territorio, non solo a parole ma soprattutto articolando un programma di trasporti che consenta la massima mobilità in funzione dei servizi alla persona; una sicurezza attiva cha parta dall’educazione civica e dalla prevenzione del disagio sociale anche attraverso uno sportello che aiuti gli immigrati ad integrarsi velocemente nel tessuto cittadino; e un serio piano dello smaltimento dei rifiuti, che coinvolga anche i comuni adiacenti, arrivando ad un riciclo del 100% nel rispetto totale delle risorse naturali del territorio. Tutto il programma però si può riassumere in una sola grande innovativa  idea, Mediglia città parco, un sogno realizzabile , secondo Avanzi, solo con il contributo di un cittadino consapevole e informato che ricerchi nella coerenza un valore indiscusso di una politica condivisa con le diverse parti sociali. .Alla lista è assicurato anche l’apporto di Luigi Faggiano, di Bettolino, consigliere comunale uscente di “Sinistra per Mediglia” che ha scelto di non ricandidarsi, probabilmente per puntare a qualche incarico nella futura giunta.  La scelta di Castelloti del Partito Democratico, di non apparentarsi con la lista di Avanzi, per inseguire una propria affermazione politica, alla luce dei risultati ottenuti in questi ultimi anni a Mediglia, ora si ritorce contro al Pd stesso, che rischia di non essere rappresentato nella futura assemblea cittadina per l’emorragia dei voti che provoca, l’allora “Fenice” e l’attuale “Mediglia per te” negli elettori di sinistra. Fumata bianca dall’Unione di centro, il partito di Casini, inspiegabilmente ha scelto di non correre alla poltrona di Sindaco di Mediglia. Il programma e il blog della lista

Giulio Carnevale

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017