A Vent’anni dalla strage di via d’Amelio, Melegnano dedica un’area verde a Paolo Borsellino

Era il 19 luglio 1992 quando a Palermo, in via d’Amelio, il giudice antimafia Paolo Borsellino perdeva la vita assieme alla sua scorta, a causa di un’autobomba.

A 20 anni esatti da quella tragica data, il Comune di Melegnano ha deciso di commemorare il grande magistrato dedicandogli un’ area a verde pubblico della città. Nella mattinata di oggi, infatti, i giardini all’angolo tra via Marovelli e viale Lombardia hanno ricevuto l’intitolazione ufficiale a Paolo Borsellino. La cerimonia è stata officiata dal primo cittadino melegnanese, Vito Bellomo, assieme a varie autorità civili e militari che, in un momento di grande commozione, hanno tributato il loro omaggio a un uomo che ha sacrificato sé stesso per contrastare la malavita organizzata.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017