Furto di rame sulla linea ferroviaria tra Rogoredo e Melegnano provoca un’altra giornata di caos

Non c’è pace per i pendolari che transitano sulla linea ferroviaria tra le stazioni di Rogoredo e Milano, con un’altra giornata di passione all’insegna dei ritardi.

Già nel pomeriggio di mercoledì 5 giugno la stazione di Melegnano era stata teatro di un’aggressione ai danni di un macchinista ad opera di un pendolare, esasperato per il forte ritardo del suo treno a seguito del guasto ad un altro convoglio a Rogoredo. Nella mattinata di giovedì 6 giugno, invece, a metterci lo zampino sono stati i ladri di rame. Tutto è iniziato con la rilevazione di un guasto al sistema di riscaldamento tra le stazioni di Rogoredo e Melegnano, lungo la linea dell’alta velocità Milano-Bologna. Successivi accertamenti hanno permesso di riscontrare un ingente furto di cavi di rame proprio lungo il tratto incriminato, che ha costretto i tecnici delle ferrovie a un intervento d’urgenza. Tutto ciò ha finito inevitabilmente per ripercuotersi sul traffico ferroviario, che ha registrato ritardi di anche un’ora per oltre 30 convogli. La situazione è tornata alla normalità solo verso mezzogiorno.

Redazione Web   

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017