Il ritorno degli eco-vandali a Melegnano

L'assessore all'Ambiente: «Rafforzeremo i controlli e le multe potranno raggiungere i 500 Euro»

Nuove discariche in centro città

Il caso dei vandali dell’ambiente è tornato prepotente a Melegnano. Due nuovi episodi di abbandono di rifiuti in città si aggiungono alla discarica a cielo aperto che, ormai da tempo, si è venuta a formare in uno spiazzo della zona industriale non distante dalla provinciale Binasca. Nei giorni scorsi nel cortile della palazzina della Scuola Sociale, nella centralissima Via Marconi, sono stati ritrovati da Giuseppe Beccarini, presidente dell’ateneo, un paio di sci. Mentre sulla pista ciclabile, che affianca il Viale della Repubblica, sono stati abbandonati i resti di un letto fatto a pezzi. Gli eco-vandali hanno agito nelle ore notturne per non rischiare il fermo da parte delle Forze dell’Ordine e facendo perdere le proprie tracce dopo tali atti. «Sono comportamenti incivili e irresponsabili - ha affermato l’assessore all’ambiente Lorenzo Pontiggia - , contiamo di rafforzare i controlli grazie alla presenza di guardie eco-zoofile. Inoltre le multe per gli eco-furbi potranno raggiungere i 500 Euro».

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017