L’Asl Milano 2 e l’ospedale Predabissi dichiarano guerra al “demone” del gioco, pensando ad appositi percorsi contro la dipendenza

L’Asl Milano 2 ha recentemente pubblicato un report relativo agli interventi effettuati dal Servizio Territoriale delle Dipendenze (SerT) dell’ospedale Predabissi.

I dati evidenziati mostrano un incremento crescente dei casi presi in cura dalla struttura sanitaria vizzolese, che culminano negli oltre 450 casi del 2012. Il dato più allarmante riguarda però la percentuale di pazienti affetti da ludopatia, cioè l’inesorabile dipendenza da tutte le forme di gioco d’azzardo, anch’essa in preoccupante incremento negli ultimi anni. Alla luce di ciò, i vertici sanitari dell’Asl Milano 2 stanno mettendo a punto un piano atto ad arginare un fenomeno che coinvolge soggetti di tutte le età e appartenenti in maggior misura agli strati più deboli della popolazione. I percorsi che sono attualmente in fase di studio tendono a coinvolgere una pluralità di attori. Ad esempio, i proprietari degli esercizi commerciali potrebbero essere incentivati a segnalare al Ser.T i clienti che manifestano segnali di ludopatia, onde ricevere una sorta di attestato di riconoscimento. Così medici, enti locali e scuole potrebbero essere coinvolti in appositi percorsi formativi ad hoc, onde creare una sorta di rete virtuosa di prevenzione.

Redazione Web     

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017