Melegnano presenta il nuovo Piano del traffico: le Associazioni chiedono concretezza

Sistemazione del traffico urbano: Melegnano fa le prove. Inizio di settimana denso di attività per quanto riguarda il futuro della viabilità interna. Da tempo il Comune intende riqualificare la circolazione di veicoli e vetture in città: l’Amministrazione locale, con il contributo dell’Ufficio Tecnico e dello Studio E Plus Srl, ha finalmente recensito lunedì 27 il documento di piano di Governo del Traffico Urbano nel corso di una conferenza pubblica al Castello Mediceo, concepita come primo step di un «percorso partecipato e regolamentato per legge assieme ai Comitati di quartiere, alle associazioni di categoria, agli enti interessati alla redazione del Piano» ha esordito il sindaco Vito Bellomo, inaugurando l’incontro.

Al suo fianco gli estensori Marco Facchinetti e Marco Dellavalle, dell’Ufficio Tecnico, e Stefano Pugni con Diego Torriani, di E Plus. «Melegnano è uno snodo autostradale importante, attraversato dall’autostrada A1, da tre strade provinciali e una statale - ha continuato Bellomo - e la limitata estensione del territorio comunale fa sì che il problema del traffico sia notevole». Nel progetto dell’Amministrazione, Melegnano, città di servizi, dovrà rimanere centro di attrazione, mantenendo un ruolo da protagonista: «Fiume Lambro, percorsi in bici, lo stesso Parco Agricolo sono patrimoni da preservare», conclude il Sindaco.
Uditorio assertivo: i presenti, in rappresentanza dell’Associazione Commercianti, dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente, di Fiab - Federazione Italiana Amici della Biciletta, del Comitato Melegnano Nord, del Comitato Genitori Democratici Melegnano, dei partiti di opposizione e dei movimenti civici cittadini, hanno sottolineato da subito fortissime aspettative in tema di soluzioni. Particolari istanze solleva Giulietta Pagliaccio, del coordinamento Fiab Lombardia, che si aspetta «obiettivi puntuali, su dove vuol arrivare il Comune di Melegnano». Soprattutto, la coordinatrice Pagliaccio insiste sulle potenzialità della circolazione su bicicletta, che potrebbe arrivare a coprire il 50% degli spostamenti urbani. Per l’Associazione Commercianti è tempo di «abbassare le tariffe di sosta». È Massimo Grignani, imprenditore, membro del Comitato Melegnano Nord, a rimarcare: «Mi aspettavo soluzioni, non elencazione di problemi». Il Comitato si trova in questi giorni in fitto dialogo con l’Amministrazione allo scopo di concretizzare il progetto di circolazione rotatoria nel centro cittadino, priva di semafori su via Conciliazione e con viabilità sincronizzata su Emilia e Santangiolina (progetto di cui Grignani è promotore). Lunedì 3 giugno è previsto un incontro chiarificatore nella lunga fase di trattativa.

Marco Maccari

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017