Melegnano vince la sua Champions, più sport per tutti

Si è conclusa domenica 9 settembre la grande festa dello sport organizzata dal Comune di Melegnano. Quattro giorni incredibili, densi di eventi, coronati domenica nel parco del Castello Mediceo con la premiazione degli sportivi che si sono distinti nella scorsa stagione.

Che sarebbe stata una Festa dello Sport come Melegnano non l’aveva mai vista, l’ Assessore allo Sport e tempo libero Marco Lanzani e il presidente della Consulta dello sport Stefano Surdo, lo avevano dichiarato fin dalla vigilia. Complice anche la bella giornata e una partecipazione sostenuta anche, da società sportive dei paesi confinanti, la promessa è stata mantenuta alla grande. Un sostanzioso contributo alla buona riuscita della  manifestazione l’ha data anche il  comitato Giardino, che con musica, esibizioni,  negozi aperti e numerose bancarelle per la tradizionale festa di quartiere ha organizzato una degna cornice alla giornata di festa. I melegnanesi hanno potuto cimentarsi negli sport più disparati: maestri, istruttori e insegnanti di diverse discipline hanno dato un assaggio agli aspiranti sportivi promuovendo i propri corsi.
Il quadrangolare della solidarietà svoltosi giovedì 6 al campo comunale di piazza Bianchi ha coinvolto i giovani calciatori melegnanesi del 2002 che hanno dato luogo a sfide entusiasmanti, con un tifo incredibile dagli spalti. Una delle quattro squadre ha vinto il trofeo in palio, ma noi della redazione di 7giorni  ci prendiamo una licenza giornalistica e  venendo meno al diritto di cronaca,  vi comunichiamo che hanno vinto tutti quei bambini di 10 anni, per il lodevole impegno profuso, il far play e la carica agonistica messa in campo, per noi sono tutti campioni. All’ombra della Champions vinta nel 2007 dal Milan con i due gol di Inzaghi, concessa dall’Ac Milan per l’occasione, si è invece consumata una commedia in 4 atti: si affrontavano il Milan Club, l’Inter Club, lo Juventus Club e la rappresentativa del’Amministrazione Comunale. Lo spirito goliardico della manifestazione ha presto lasciato spazio al dileggio e alla “balla” fra i giocatori, alcuni non giovanissimi ma ancora svelti di gambe. Il trofeo ha visto il Milan Club “Eccezziunale Veramente” battere ai rigori i cugini dell’Inter. Maglia nera invece alla rappresentativa dell’Amministrazione Comunale che nonostante la sconfitta con gli amici juventini si è detta soddisfatta per aver segnato almeno un gol, l’anno prima l’impresa non era riuscita. Il Presidente del Milan Club, nonché Consigliere Comunale Luigi Martelli, ha dichiarato di essere pienamente soddisfatto della riuscita della manifestazione.  Oltre ad essere una vera e propria occasione di vivere la comunità insieme è stata anche occasione di solidarietà e impegno sociale attraverso i fondi raccolti (oltre mille euro), per l’acquisto del defibrillatore destinato alla piscina comunale e la donazione alla Croce Bianca,  sempre presente alle manifestazioni cittadine. L’appuntamento è al prossimo anno, e… buon sport per tutti a Melegnano! GUARDA LE FOTO: {AG thumbWidth="200" thumbHeight="120" thumbAutoSize="none" arrange="priority" backgroundColor="ffffff" foregroundColor="808080" highliteColor="fea804" frame_width="500" frame_height="300" newImageTag="1" newImageTag_days="7" paginUse="1" paginImagesPerGallery="60" albumUse="1" showSignature="1" plainTextCaptions="1" template="classic" popupEngine="slimbox"}gallerie/melegna{/AG}

Giulio Carnevale

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017