Nido e scuola dell’Infanzia comunali, tempi duri...

Abbiamo incontrato l'assessore alle Politiche educative di Melegnano, Raffaela Caputo, che vanta un curriculum di tutto rispetto grazie alla pregressa esperienza trentennale come Capo area a Palazzo Broletto, sempre nell'ambito culturale e del tempo libero, e come insegnante presso la Scuola primaria del territorio. L'Assessore si dice soddisfatta per il nuovo diritto allo studio approvato a luglio in cui si è riuscito a garantire i servizi approvando gli stanziamenti previsti anche con notevoli sacrifici da parte di altri settori. Non ci sono stati, inoltre, aumenti alle tariffe della refezione e dei trasporti, se non quelli previsti per l'adeguamento Istat. Per quanto concerne l'Asilo nido, il Consiglio comunale ha dovuto apportare delle modifiche al regolamento: la crisi economica e la possibilità che i bambini di due anni e mezzo possano iscriversi precocemente alla Scuola dell'Infanzia hanno, infatti, portato al conseguente azzeramento delle graduatorie e allo svuotamento della struttura pubblica sita in via Lombardia. Anche i due nuovi Asili nidi, nella zona Broggi Izar e Borgo, che avrebbero dovuto aprire, non saranno realizzati per carenza della domanda. I costi del personale e della mensa interna sono alti e, proprio per questo, quest'anno scolastico, a prescindere dalla presenza del bambino in classe, i genitori dovranno pagare il 100% della retta. L'Assessore capisce il malumore dei genitori, visto che i bimbi si ammalano spesso e difficilmente frequentano l'intero mese, ma al fine di garantire gli alti standard, che da sempre distinguono l'offerta formativa di Melegnano, Palazzo Broletto non ha avuto altra scelta. Reduci di un sopralluogo alla Scuola dell'Infanzia di via Pasolini, l'assessore alle Infrastrutture Lorenzo Pontiggia e il sindaco Vito Bellomo hanno voluto, inoltre, tranquillizzare i genitori sulla situazione del plesso scolastico che qualche giorno fa ha scatenato l'ira di alcuni genitori che ne richiedevano un intervento manutentivo urgente. Pontiggia, infatti, ha dichiarato che a seguito del sopralluogo si escludono problemi di staticità; allo stato attuale risulta solo una crepa, che verrà sistemata a breve e anche per quanto concerne l'umidità presente nell'Aula rossa, problema che si verifica una volta all'anno nei mesi più freddi, si arriverà presto a una soluzione.

 

Ilaria Piermatteo

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017