Operai al lavoro a Melegnano ritrovano uno zaino stracolmo di armi

Una squadra di operai al lavoro presso le fognature di Melegnano ha fatto una scoperta a dir poco inquietante.

Nella giornata di martedì, infatti, alcuni tecnici impegnati presso il collettore fognario all’altezza di via del Perdono, hanno individuato uno zainetto nascosto tra la vegetazione. Una volta aperto il sacco, però, gli operai sono rimasti letteralmente a bocca aperta. All’interno di questo, infatti, erano stipate 2 pistole semiautomatiche, un revolver Smith e Wesson calibro 357 magnum, fondine e numerosi proiettili. Gli operai hanno quindi provveduto ad allertare tempestivamente i Carabinieri della locale stazione, i quali sono giunti sul posto ed hanno requisito l’anomalo carico. Stando alle prime indagini svolte dagli stessi Militari, è stato appurato come le armi provenissero da una rapina compiuta da un'ignota banda di ladri a Daverio, nel varesotto. Nello specifico, malviventi avevano sottratto le pistole il giorno precedente dall’abitazione di un professionista, che le deteneva regolarmente. L’ipotesi più plausibile è che i ladri, non sapendo come piazzare al mercato nero lo scottante armamento, lo abbiano poi gettato nel collettore per evitare di incappare in controlli delle forze dell’ordine.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017