Primarie del Centrosinistra, Melegnano ha scelto

Il punto della situazione: affluenza alle primarie oltre i 1000 votanti, il Pdl aprirà nella sede locale uno sportello diretto con il Sindaco e l’Amministrazione

Sarà Bellomo contro Mezzi. Dopo una raffica di incontri culminati nel confronto tenuto in Sala consiliare, l’ultima settimana melegnanese ha prodotto il candidato della coalizione di Centrosinistra. Lo scrutinio svolto domenica 4 marzo sulle 1151 schede consegnate dalle 8.00 alle 21.00 nei tre seggi di piazza del Comune, piazza Piemonte e piazza dei Fiori, mette le speranze dell’elettorato progressista in mano all’esponente di Sinistra Ecologia Libertà, due volte Sindaco dal 1994 al 2002. Durante i 5 anni di Amministrazione Bellomo, Mezzi e il suo partito si sono segnalati per una critica serrata alla maggioranza sui temi dell’urbanistica e della leadership, presentando una controproposta al Piano di Governo del Territorio approvato il 19 gennaio scorso. Con Mezzi, anche Francesca Lembi e Roberto Sanzeni, rispettivamente candidati della lista civica Melegnano in Comune, appoggiata da Rifondazione Comunista, e del Partito Democratico. Si contano 553 preferenze per Mezzi (48% dei consensi), 326 per la Lembi (28%), infine 270 per Sanzeni (24%). «Risultato numericamente molto significativo – dichiara Mezzi –, superiore ai 1050 voti delle primarie svolte a Melegnano nel 2005, che dettero candidato Prodi. Una giornata di grande democrazia e, per il Centrosinistra, di grande unità». La Lembi: «Mezzi è persona che merita il riscontro che ha avuto. Da parte nostra, il 28% dei consensi è un ottimo risultato: il mio gruppo è stato bravo, pur in una campagna così breve».
Il Centrodestra, stretto attorno a Vito Bellomo, nel frattempo appuntisce le armi approntando la prima sede locale del Pdl, in via Mazzini. «Abbiamo cercato di creare un punto di riferimento per il Popolo della Libertà – dice Vito Bellomo –, la sede è aperta il pomeriggio e a breve aumenteremo la presenza a tutto il giorno. Sarà possibile incontrare il Sindaco e gli Amministratori, in precise fasce orarie». L’esito delle primarie del Centrosinistra non scuote Bellomo: «Non c’era nessuno che io temessi tra i candidati. Certo, Pietro Mezzi ha più esperienza ma, da Sindaco, problemi ne ha creati». Mezzi, da parte sua: «Credo che il Centrodestra abbia paura di un Centrosinistra unito».

Marco Maccari

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017