3 milioni di morti all’anno nel mondo a causa dell’inquinamento atmosferico: Milano è la “capitale” italiana

La città di Milano si aggiudica un primato tutt’altro che lusinghiero confermandosi, assieme a Torino, “capitale” italiana dell’inquinamento, con 231 morti all’anno sui 300 rilevati in Lombardia.

Il dato emerge dagli studi effettuati da Alt, l'Associazione per la lotta alla trombosi e alle malattie cardiovascolari, che ha riscontrato come l'inquinamento uccida nel mondo oltre 3 milioni di persone l'anno. In Europa, invece, ogni cittadino perde in media 8 mesi e mezzo di vita a causa dei veleni nell'aria, con punte di 2-3 anni a testa nelle zone più inquinate, come la Pianura Padana. «Alle istituzioni locali e nazionali – ha commentato Roberto Bertollini, direttore del Programma per la salute e l'ambiente dell'Organizzazione mondiale della sanità -, gli scienziati chiedono di intervenire per migliorare le condizioni ambientali in cui viviamo, a cominciare dalla riduzione del traffico». «Per contrastare questi numeri non ci sono ricette particolari – ha aggiunto Pier Mannuccio Mannucci, direttore scientifico della Fondazione Policlinico di Milano -, bisogna ridurre il traffico e considerare il ruolo non trascurabile dell'inquinamento nelle case».

Redazione Web   

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017