3 paracadutisti si lanciano dalla cima della torre Isozaki a Milano

Il gruppo è poi sparito nel nulla. Un’impresa simile fu compiuta nel 2013, quando un 43enne si lanciò dalle guglie del Duomo

La torre Isozaki

La torre Isozaki

Sono saliti sino all’ultimo piano della torre Isozaki in via Senofonte a Milano, nel cuore del quartiere Citylife, e poi, ciascuno equipaggiato con un paracadute, si sono lanciati nel vuoto. L’ ”impresa” è stata compiuta nella serata di mercoledì 11 febbraio, ad opera di 3 sconosciuti che probabilmente portavano una telecamera sui caschi per filmare la loro bravata e che si sono poi allontanati verso via 6 febbraio. A dare l'allarme è stato un cittadino venezuelano 43enne, che ha notato 2 persone in volo e una terza già in fase di atterraggio con il paracadute aperto. La torre, progettata dal famoso architetto giapponese Arata Isozaki, con i suoi 202 metri di altezza è uno degli edifici più alti del mondo e proprio per questo agli ignoti paracadutisti deve essere sembrata la location perfetta per un’azione dimostrativa, le cui motivazioni sono tutt’ora ignote. Del caso si sta occupando il Commissariato Sempione, che procede contro ignoti per il reato di lancio di oggetti pericolosi. Un episodio in tutto e per tutto simile si verificò nel luglio del 2013 quando l’italiano 43enne M.D.P., appassionato di sport estremi, si lanciò con un paracadute da una delle guglie del Duomo, per poi fuggire in metropolitana. Rintracciato dalle forze dell’ordine, il paracadutista venne denunciato ma poi successivamente la sua posizione fu archiviata.
Redazione Web 

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017