80 sindaci presentano a Milano una proposta di legge popolare per il contrasto al gioco d’azzardo

Una proposta di legge di iniziativa popolare per la regolamentazione del gioco d’azzardo e a tutela della salute dei cittadini.

L’iniziativa è stata presentata nella giornata di mercoledì 9 ottobre a Palazzo Marino, dove si sono riuniti 80 sindaci in rappresentanza dei 317 Comuni che hanno finora sottoscritto il “Manifesto contro il gioco d’azzardo”, promosso da Terre di Mezzo e da Legautonomie. I primi cittadini intervenuti hanno ufficialmente dato il via alla raccolta di firme necessarie alla presentazione della proposta di legge. «I Comuni – ha spiegato Pierfrancesco Majorino, assessore milanese alle Politiche sociali – si fanno carico dei cittadini vittime del gioco d’azzardo. Però non hanno gli strumenti adeguati per contrastare questo fenomeno perché mancano le leggi. Il Parlamento è condizionato dall’attività delle lobby del settore. Per questo ben venga questa proposta di legge di iniziativa popolare». Tra le altre cose, la proposta di legge chiede che i sindaci dispongano di potere decisionale sull’apertura delle sale da gioco, fattore che attualmente viene escluso dalle loro competenze. Nei prossimi giorni la raccolta delle adesioni partirà dai Comuni firmatari del Manifesto.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017