page contents

Agenti e auto della Polizia Locale milanese inviati nelle zone del sisma

Il Comune di Milano ha deciso di offrire il proprio sostegno alle popolazioni emiliane colpite dal sisma.

Tra la giornata di ieri e quest’oggi, infatti, 35 agenti della Polizia locale e 15 mezzi d’ordinanza sono partiti alla volta dei Comuni di Carpi e Mirandola (Modena), per presidiare le aree terremotate. Un primo contingente di 25 effettivi ha già preso servizio alle 22 di ieri. Gli agenti saranno impegnati nel controllo dei varchi d’accesso delle zone rosse delle due cittadine emiliane colpite dal sisma e presteranno assistenza ai cittadini. «Abbiamo ritenuto importante – ha commentato Marco Granelli, assessore milanese a Sicurezza e Coesione sociale, Polizia locale, Volontariato e Protezione civile - rispondere immediatamente alla richiesta di aiuto partita dalle zone terremotate e dare la disponibilità dei nostri uomini e donne. Gli agenti della Polizia locale faranno presidio a tutela dei cittadini vittime del terremoto di Carpi e Mirandola». La missione del contingente inviato da Palazzo Marino dovrebbe concludersi entro 15 giorni.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017