page contents

Al Museo di Storia Naturale si scopre il cervello

Aprire il cervello e guardarci dentro. Chi di noi non ha mai pensato di farlo almeno una volta? La curiosità di svelare gli arcani del funzionamento del cervello, in effetti, tende ad affascinare i più.

All'esposizione di carattere scientifico Brain, allestita nelle sale del Museo di Storia Naturale di Milano, dal 18 ottobre 2013, qualche risposta la si può trovare. Fino al 13 aprile del 2014, milanesi e non, medici e cittadini comuni, appassionati o semplici curiosi, avranno modo di esplorare quel mondo, finora sconosciuto, che il cervello straordinariamente racchiude. Un viaggio immaginario, tra neuroni e sinapsi, alla scoperta del corpo umano grazie al curatore Rob DeSalle e alla mostra, promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Codice. Idee per la cultura, 24 Ore Cultura, il cui concepimento è scaturito da una collaborazione fra il Museo di Storia Naturale meneghino e l'American Museum of Natural History di New York. Il visitatore viene dunque accompagnato alla scoperta del cervello e delle immense potenzialità e capacità che esso offre, mediante un coinvolgente allestimento sensoriale con exhibit, installazioni, giochi e filmati.

In particolare, si delinea che: «Un omuncolo di quasi due metri mostra quanta parte del cervello sia dedicata al senso del tatto; un'opera video multimediale espone le aree funzionali che si attivano nella mente di una ragazza che sostiene un provino di ballo; uno schermo dei movimenti neuronali che evidenzia le modalità di connessione e comunicazione delle cellule cerebrali tra di loro; un modello dell'area sottocorticale del cervello che illustra la modalità attraverso cui si elabora il linguaggio, la memoria e il processo decisionale; e, per la prima volta in un museo, un impianto di stimolazione cerebrale profonda».

Nonostante questo accurato approfondimento in cui la scienza mostri fieramente i suoi progressi, esistono ancora diverse domande alle quali non si riesce a dare risposta. Come, ad esempio, la spiegazione dell'amore... Ma, in fin dei conti, le emozioni vanno soltanto vissute. E poi, qui, forse, si tratta semplicemente di questioni di cuore. Per informazioni e costi del biglietto di ingresso visitare il sito web: http://www.mostrabrain.it.

Maurizio Zanoni

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017