Al via un bando internazionale per rilanciare il velodromo Vigorelli di Milano

Era il 1935 quando a Milano, in via Arona, nasceva il velodromo Vigorelli.

Da allora e per diversi anni, l’impianto ha ospitato innumerevoli manifestazioni sportive, a cominciare dal ciclismo su pista, ma a partire da metà anni ’80 il centro è andato incontro a un graduale declino. Oggi il Vigorelli viene utilizzato al 20% delle sue possibilità, unicamente per le partite di football americano, mentre la storica pista per le gare di velocità è in stato di grande degrado. Ora, nel tentativo di far rinascere lo storico impianto, la Giunta milanese ha approvato le linee guida del bando internazionale per “ridisegnare” il Vigorelli del futuro. La volontà è quella di creare un centro polifunzionale che ospiti molteplici sport e manifestazioni culturali, rispettandone le caratteristiche architettoniche originarie. «Con questo bando – ha commentato l’assessore allo Sport e Tempo libero, Chiara Bisconti - mettiamo fine a un immobilismo non più accettabile. Il Vigorelli non può essere un mausoleo vuoto e abbandonato, deve tornare ad aprirsi ai milanesi».

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017