Apriranno a fine marzo i cantieri della Tangenziale Est Esterna di Milano

I lavori per la realizzazione della Tangenziale Est Esterna di Milano partiranno ufficialmente entro l’ultima settimana di marzo.

A consentire l’apertura dei primi cantieri saranno i 120 milioni di euro concessi da Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo, Ubi-Centrobanca e Popolare di Milano, sotto forma di un prestito ponte. Tale disponibilità di capitali giunge a conclusione di un iter burocratico che ha visto, il 24 febbraio scorso, la registrazione del Piano economico-finanziario dell’infrastruttura da parte della Corte dei Conti. Lo scorso 3 marzo, invece, la delibera di approvazione adottata dal Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica era stata pubblicata sulla “Gazzetta Ufficiale”. Entro la fine del mese corrente, quindi, verrà approntato un campo-base lungo la Rivoltana e da lì partiranno i lavori per la realizzazione della nuova autostrada, che collegherà Melegnano ad Agrate Brianza. L’investimento complessivo per il completamento della Tem sarà di circa 2 miliardi di euro.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017