Artigiano 55enne minaccia di darsi fuoco all’interno dell’ufficio del sindaco di Camisano (Cr)

Attorno alle 9 del mattino di ieri, un artigiano edile di 55 anni si è introdotto nel palazzo comunale di Camisano (Cr), portando con sé una tanica di benzina.

Dopo essersi chiuso nell’ufficio del sindaco, l’uomo ha cosparso il pavimento di liquido infiammabile e ha minacciato di darsi fuoco se l’ente non l’avesse aiutato a risolvere le sue difficoltà economiche. Dopo circa due ore di serrate trattative condotte dai carabinieri di Crema e Camisano, coadiuvati dai vigili del fuoco e dal personale del 118, si è deciso di fare irruzione nella stanza utilizzando uno stratagemma. Dopo aver distratto il malintenzionato facendo squillare il telefono, gli uomini delle forze dell’ordine lo hanno irrorato di schiuma anti incendio dalla finestra, in modo che non potesse appiccare le fiamme, provvedendo poi a immobilizzarlo. Le indagini dei carabinieri sono tutt’ora in corso, ma alla base del folle gesto pare proprio ci fossero le serie problematiche finanziarie dell’uomo.

Redazione Web  

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017