Cap Holding annuncia interventi per circa 500mln di euro in 7 anni a beneficio della rete idrica del territorio

Una programmazione che di fatto ridisegna completamente l'intero assetto attualmente esistente, che prevedrà grandi lavori associati a operazioni di manutenzione più contenute ma necessarie.

Cap Holding ha annunciato una imponente serie di interventi che interesserà tutti i rami d’attività del servizio idrico integrato, cioè pozzi, serbatoi, depuratori, reti fognarie e mappatura delle condotte del sottosuolo. Questo massiccio programma è stato al centro del primo di cinque incontri di zona, che si è tenuto nel pomeriggio di martedì 8 ottobre a San Giuliano. «Gli incontri di zona servono a stabilire un contatto diretto tra i sindaci e i vertici Cap – ha commentato a riguardo il sindaco sangiulianese Alessandro Lorenzano -. È un'occasione di confronto che consente di conoscere le tempistiche sugli interventi in corso e quelli previsti nei singoli territori». Nello specifico, il piano prevedrà un investimento pari a 500mln di euro nel periodo 2013/2019, a beneficio di tutte le Zone di competenza di Cap (Nord Milano; Est Milano; Sud Milano; Ovest Milano; Monza; interambito Milano-Monza-Pavia).   

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017