Il Comune di Milano concederà gratuitamente ai cittadini gli spazi pubblici abbandonati nei quartieri

Dare nuova linfa agli spazi pubblici abbandonati e, contemporaneamente, offrire uno spazio praticamente gratuito a chi propone progetti sociali e aggregativi.

Gli assessori milanesi al Decentramento (Daniela Benelli) e al Demanio (Lucia Castellano), hanno infatti firmato una delibera che preannuncia la prossima istituzione di un apposito bando in tal senso. In altre parole, il Comune di Milano ha intenzione di offrire a titolo praticamente gratuito spazi ed edifici pubblici ad associazioni e semplici cittadini che propongano progetti sociali, culturali e imprenditoriali. Nel complesso si parla di oltre 1200 spazi di edilizia pubblica e circa un centinaio di edifici tra scuole dismesse, piscine abbandonate e negozi ormai vuoti. Stando a quanto previsto dal bando, gli spazi potranno essere assegnati anche per molti anni e i beneficiari avranno a carico solo le spese di gestione ed eventuale ristrutturazione degli stabili. La volontà è anche quella di far tornare letteralmente a vivere interi quartieri, fronteggiando le piaghe del degrado e dell’abbandono.
Redazione Web   

L'oroscopo di Girolamo per la festa della donna

In occasione della Giornata internazionale della Donna, scopri insieme a 7giorni quale destino..
08 marzo 2018

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017