Il Comune di Milano introduce nuove regole per lo svolgimento delle attività degli artisti di strada

Giocolieri, ballerini, ritrattisti o statue viventi: gli artisti di strada rappresentano da sempre una presenza costante che caratterizza il Capoluogo meneghino.

Ora, grazie al “Regolamento per la disciplina delle arti di strada” approvato in questi giorni da Palazzo Marino, lo spazio per le esibizioni vedrà un incremento e una sburocratizzazione delle procedure per accedervi. Con le precedenti normative, i posti disponibili erano una ventina, mentre ora sono stati portati a 150, tutti inseriti all’interno di una apposita mappatura. La disciplina disporrà che l’esercizio delle arti di strada potrà essere effettuato tutti i giorni della settimana, dalle 9 del mattino sino a mezzanotte, e sui nuovi posti sarà prevista la turnazione. La nuova regolamentazione, inoltre, prevede l’assegnazione di uno spazio di almeno 2mq per ogni artista, che dovrà essere prenotato presso uno sportello unico o con pochi clic su un portale dedicato. Il rilascio dell’autorizzazione relativa sarà contestuale alla richiesta di prenotazione, eliminando così i giorni di attesa previsti dalla vecchia procedura.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017