Il Congresso del Pdl milanese incorona Giulio Gallera nuovo coordinatore

Come prospettato dalle previsioni della vigilia, Giulio Gallera è il nuovo coordinatore meneghino del Popolo della Libertà.

Il Congresso milanese del Partito, aperto dall’intervento di Silvio Berlusconi, ha visto Gallera, sostenuto da Mario Mantovani, Roberto Formigoni e Ignazio La Russa, opporsi a Pietro Tatarella, appoggiato da Stefano Maullu. L’esito delle votazioni ha quindi visto Gallera, quarantenne avvocato e Consigliere comunale, aggiudicarsi ben l’80% dei consensi, pari a quasi 2500 voti. Di fronte al nuovo Coordinatore si prospetta ora un compito non facile: rimontare, entro 4 anni, la sconfitta di Letizia Moratti alle scorse Amministrative, tentando così di riportare Milano al centro destra. La partita potrebbe essere resa ancor più complicata dal fatto che, almeno al primo turno, il PdL non potrà contare sull’appoggio degli storici alleati della Lega. Il Carroccio, infatti, sembra sempre più intenzionato a correre da solo.

Redazione Web   

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017