Il futuro per la chirurgia della colonna vertebrale passa dal Policlinico di Milano

La Fondazione Ca’ Granda Ospedale Policlinico di Milano è stata teatro di un avveniristico intervento chirurgico alla spina dorsale.

L’operazione, infatti, si è avvalsa per la prima volta in Italia del rivoluzionario software CSS, che consente di calcolare in fase preoperatoria gli specifici parametri spino-pelvici del paziente, permettendo poi di intervenire rispettandone la peculiare geometria spinale. In Italia sono attualmente circa 15 milioni le persone che soffrono di dolore lombare: alla base di ciò vi è spesso una degenerazione dei dischi intervertebrali, che porta le vertebre a comprimere le radici nervose adiacenti. «Ogni individuo sviluppa propri specifici equilibri della colonna vertebrale e del bacino – ha spiegato il dottor Pietro Scarone, che ha eseguito l’intervento - in parte congeniti, in parte modificati dallo stile di vita. Il software utilizzato tiene conto di questi parametri e ci dice quale lunghezza, quale spessore e inclinazione deve avere il dispositivo da impiantare». Il paziente operato, un uomo di 70 anni affetto da discopatia lombare che gli rendeva impossibile la deambulazione, ha superato l’intervento senza problemi.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017