Immigrazione in Provincia di Milano: su oltre 460 mila stranieri, 50 mila sono irregolari, così come la maggior parte dei campi rom

L’assessorato alle Politiche sociali della Provincia di Milano ha presentato il “XIV rapporto sull’immigrazione straniera in Provincia di Milano”, basato su dati del 2011.

Dal rapporto è risultato che la Provincia di Milano accoglie 460.400 stranieri (il 36% del totale regionale), di cui il 57% a Milano città. Il 29,3% di loro proviene dall’Asia, il 25,8% dall’est europeo, il 23,5% dall’Africa e il 21,3% dall’America Latina. Per quanto concerne gli irregolari, essi ammontano a 49.800 (il 10,8% del totale): Il 34,7% sull’intero territorio provinciale sono asiatici, il 30,1% africani e il 21,5% sudamericani. Circa invece la presenza di rom e sinti, nell’hinterland sono stati rilevati 40 insediamenti, di cui solo 8 regolari. Degli altri 32, 11 sorgono su aree pubbliche e altrettanti su aree private. In queste aree è stimata la presenza di 1.124 individui tra rom e sinti, di cui 222 minori. Gli insediamenti rilevati a Milano città sono invece 22, abitati da 1.479 persone, di cui 930 regolari. Solo 8 di questi, circa un terzo, sono regolari e sorgono tutti su area pubblica.

Redazione Web

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017