La Provincia di Milano continuerà a impegnarsi per portare avanti i progetti di Expo 2015

Di cosa si tratta? È un progetto compreso nel Ptcp, il piano urbanistico provinciale, al momento all’esame dell’assemblea di Palazzo Isimbardi. L’obiettivo è coinvolgere il territorio del milanese nell’evento che tra cinque anni ci metterà al centro dell’attenzione del mondo intero. Partendo dai temi dell’esposizione (alimentazione, energia, pianeta, vita) crediamo che si possa allargare la manifestazione ben oltre “le mura” della città puntando sui legami strettissimi che intercorrono tra le realtà interurbane. In questo senso potremmo valorizzare i Navigli o le cascine inserendoli nel percorso ideale dell’Expo.
Inoltre, c’è un grande beneficio indiretto che arriverà alla grande Milano. Per il 2015 verranno completate grandi realizzazioni infrastrutturali che garantiranno un ammodernamento senza precedenti per l’intera Lombardia. Sono previste altre tre linee del metro e il prolungamento di quelle esistenti, la costruzione di Pedemontana, Tangenziale Esterna e Brebemi. Non dimentichiamo, infine, che arriveranno 29 milioni di persone: sarà impegno di tutti accoglierli nel modo migliore.

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017