La Provincia non realizzerà nuovi impianti di termovalorizzazione

La Provincia di Milano ribadisce di non avere intenzione di concedere altre autorizzazioni per la realizzazione di nuovi termovalorizzatori.

A sostegno di questa scelta, Palazzo Isimbardi ha tenuto a precisare che, data la forte riduzione dei quantitativi di rifiuti da smaltire si sia notevolmente ridotta dal 2008 a oggi, l’impiantistica oggi presente è più che sufficiente a soddisfare la domanda di termovalorizzazione del territorio. La volontà dell’Ente si allinea inoltre a quanto prescritto dal decreto legislativo  n.152, che impone di raggiungere il 65% della differenziazione dei rifiuti entro il 2012. In tal senso, quindi, la Provincia non intende investire su nuovi impianti di termovalorizzazione, quanto piuttosto su un nuovo approccio alla gestione dei rifiuti, che punti decisamente verso la raccolta differenziata e il riciclo.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017