La Provincia premia gli studenti meritevoli dell’Accademia di Brera, in attesa del museo all’aria aperta presso l’Idroscalo

Nella giornata di oggi, lunedì 18 marzo, palazzo Isimbardi ha premiato gli studenti meritevoli dell’Accademia di Belle Arti di Brera.

Nello specifico, sono state assegnate trentadue borse di studio, che consentiranno ai giovani talenti di proseguire il proprio corso di studi. Sei riconoscimenti sono stati offerti dall’Amministrazione, dieci dall’Associazione Amici dell’Accademia di Brera e sedici dall’Accademia stessa. Tra le borse donate dagli Amici dell’Accademia, cinque provengono da Silvia De Vincentis, moglie dell’artista comasco Giorgio De Vincentis, scomparso nel 2008 (dieci dei quali garantiti dalla Danone). L’assegnazione di tali riconoscimenti rafforza di fatto l’intesa che intercorre tra palazzo Isimbardi, L’Accademia di Brera e la stessa Associazione Amici dell’Accademia. Tra le tre realtà è infatti in essere uno speciale accordo di collaborazione, teso a creare presso l’Idroscalo un futuro museo a cielo aperto, capace quindi di sviluppare il lato culturale del “Mare dei milanesi”.

Redazione Web 

San Valentino, scopri l'oroscopo dell'amore

Leggi l'oroscopo di San Valentino e scopri cosa hanno prenotato i tuoi astrologi..
14 febbraio 2018
Ornella Muti (9 marzo 1955) - Attrice italiana

Pesci, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017
Valentino Rossi (16 febbraio 1979) - Motociclista italiano

Acquario, l'oroscopo 2018

Girolamo l'astrologo specialista di 7giorni svela i suggerimenti delle stelle per il nuovo..
27 dicembre 2017